Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Girone A
Top & Flop di Lumezzane-Pro SestoTUTTO mercato WEB
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
venerdì 8 dicembre 2023, 16:15Girone A
di Francesco Busoni
per Tuttoc.com

Top & Flop di Lumezzane-Pro Sesto

Il Lumezzane prolunga a sei la striscia di risultati utili consecutivi battendo per 1-0 la Pro Sesto. Decide la rete dell'ex di turno Gerbi in apertura di primo tempo. Gli ospiti, con alcune assenze e un Barranca non al top della condizione, non riescono ad opporsi e non riescono a porre fine al momento negativo. Si tratta infatti della terza sconfitta consecutiva per gli uomini di Parravicini che non riescono a trovare la via del gol da ben 270 minuti. I biancocelesti ci hanno provato con grande voglia nella seconda frazione ma senza mai impensierire più di tanto la porta di Filigheddu. Bruschi prova a fare quel che può ma è poco assistito dai compagni. Barranca, il migliore nelle fila della Pro Sesto è costretto al campo nell'intervallo. Lumezzane, invece, che parte forte e sfiora in più occasioni il raddoppio nei primi 45 minuti. Poi, l'inerzia della partita gira in favore degli ospiti e la squadra di Franzini fa sempre più fatica a risalire il campo. Nonostante ciò, la difesa del Lume riesce a mantenere il vantaggio iniziale senza troppi affanni fino al fischio finale. I rossoblù ora vedono la zona playoff.

TOP 

Gerbi (Lumezzane): Gol importante per lui, il secondo in campionato, e per il Lumezzane. Porta i tre punti ai rossoblu grazie ad una girata in area che fa secco Del Frate e la sua ex squadra. LEGGE DELL'EX

Barranca (Pro Sesto): Gioca solo quarantacinque minuti a causa di problemi fisici che continuano a tormentarlo ma è comunque il più positivo dei suoi. Instancabile nel recupero palla e nel ribaltare velocemente l'azione da difensiva in offensiva. Nel finale di primo tempo spacca la traversa con un destro potentissimo. SFORTUNATO

FLOP

Moscati (Lumezzane): Dopo il gol con il Padova, il numero 7 non riesce a ripetersi in termini di prestazione. Sottotono e poco incisivo in zona gol.  SOTTOTONO

Petrungaro (Pro Sesto): Lui e Barranca dovevano essere le variabili impazzite sulla trequarti ma il centrocampista sbatte su un solido Righetti. Nel secondo tempo, ha la chance di riaprire il match dopo un azione della Pro Sesto da Playstation ma manca il controllo decisivo. IMPRECISO