Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Girone A
Triestina, Adorante: "Ottima reazione, volevamo la vittoria a tutti i costi"TUTTO mercato WEB
domenica 10 dicembre 2023, 14:30Girone A
di Marco Pieracci
per Tuttoc.com

Triestina, Adorante: "Ottima reazione, volevamo la vittoria a tutti i costi"

L'attaccante della Triestina, Andrea Adorante, si è espresso così al termine della gara vinta per 2-1 sulla Giana Erminio grazie alla sua doppietta: "Sono molto contento soprattutto di aver portato i tre punti a casa che è la cosa più importante per la squadra, poi naturalmente sono contento anche a livello personale per aver trovato continuità e dato la risposta giusta, come dico sempre farsi trovare pronti è fondamentale. Ci era mancato il risultato contro l'Atalanta quindi la vittoria di stasera (ieri ndr) è stata ancor più importante, a parte una piccola porzione di ripresa siamo stati continui nella prestazione e siamo molto felici di aver conquistato il bottino pieno. Siamo stati bravi a rimanere in partita anche nei momenti più difficili, capita di subire il gol su palla in attiva ma la reazione è stata ottima così come lo sprint finale per mantenere il risultato.

Quanto al mio ruolo io cerco sempre di mettere in difficoltà il mister, mi metto a disposizione sua e del gruppo, quando sono in campo devo farlo con la testa giusta e la giusta concentrazione, dall'inizio così come da subentrante, cercando di fare il massimo per ritagliarmi spazio. Partite come quella di stasera sono particolarmente difficili, soprattutto contro squadre dalla vocazione così offensiva e che non hanno niente da perdere. Il fatto di aver tenuto bene il campo e di aver voluto a tutti i costi la vittoria riuscendo a conquistarla deve darci ulteriore orgoglio e soddisfazione".