Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Girone C
Benevento-Sorrento, derby dall'esito non scontato: le probabili formazioniTUTTO mercato WEB
lunedì 26 febbraio 2024, 12:45Girone C
di Nando Armenante
per Tuttoc.com

Benevento-Sorrento, derby dall'esito non scontato: le probabili formazioni

Al "Vigorito" c'è aria di derby: Benevento-Sorrento si affrontano per la ventottesima giornata del girone C. Fischio d'inizio fissato alle ore 20:45 agli ordini del signor Caldera della sezione di Como. 

Per i giallorossi di mister Gaetano Auteri la partita odierna rappresenta una ghiotta occasione per prendersi il secondo posto in solitaria dopo i risultati del weekend appena trascorso. Infatti, il pareggio in rimonta subito da Picerno (a Messina) e Avellino (contro il Monterosi) potrebbero spianare la strada a Paleari e compagni che in campionato sono imbattuti da 8 giornate (5 vittorie e 3 pareggi) ma soprattutto reduci dalla clamorosa rimonta proprio contro i lucani con le due reti in un minuto siglate da Ciciretti e Carfora che hanno permesso di conquistare tre punti extra lusso e cambiare le carte in tavola nei piazzamenti dietro la capolista Juve Stabia. Dall'altra parte però c'è un Sorrento che è una delle sorprese di questo campionato: nelle ultime 10 giornate, i ragazzi di Maiuri hanno ottenuto ben 20 punti (6 vittorie, 2 pareggi e 2 ko) e a loro volta possono guardare solo a chi sta davanti per un piazzamento playoff e non alle proprie spalle visto che la zona salvezza è distante ben 11 punti. Se invece consideriamo il distacco dal Monterosi, penultimo in classifica, il margine è addirittura di 19 lunghezze. Nell'ultimo turno di campionato, i rossoneri sono riusciti nell'impresa di battere la Virtus Francavilla in 10 contro 11 grazie alla rete di Martignago, poi espulso qualche minuto più tardi. 

Il match d'andata - disputato al "Viviani" di Potenza (casa del Sorrento per questa stagione) - si è concluso con la vittoria esterna del Benevento per 1-0. A decidere l'incontro fu Don Bolsius con un gol al minuto 84.

QUI BENEVENTO - Emerge l'abbondanza nella rosa di Gaetano Auteri che non può far altro che sorridere e guardare con fiducia al match odierno. Il tecnico sfoglierà la margherita per decidere chi mandare in campo ma le idee potrebbero già essere chiare. Restano fuori i soliti Karic e Meccariello per il match odierno. In campo, si va verso la conferma del 3-4-1-2: Paleari tra i pali, difesa che vedrà Berra, Terranova (favorito su Cappellini) e Pastina nel terzetto e sulle fasce il ritorno di Improta (leggermente favorito su Simonetti) e Masciangelo dalla parte opposta. In mezzo i dubbi: Pinato potrebbe prendersi una maglia da titolare e uno tra Nardi, Talia e Agazzi a giocarsi l'altra maglia. Occhio a possibili sorprese davanti: Ciciretti scalpita dopo il gol ma dovrebbe accomodarsi in panchina, idem Carfora (match winner a Picerno). Con Ciano, potrebbe tornare titolare Ferrante - viste le non perfette condizioni di Lanini - mentre per l'altra maglia se la giocano Starita e Marotta. 

QUI SORRENTO - Tre grosse tegole per Vincenzo Maiuri in vista del derby: sono assenti i due centrali titolari Blondett e Fusco più Martignago in avanti, out per squalifica dopo le sanzioni rimediate contro la Virtus Francavilla. Il tecnico presenterà una difesa inedita nel derby odierno: davanti a Del Sorbo, saranno Morichelli (all'esordio assoluto da titolare) e Di Somma a guidare la linea difensiva con Todisco a destra e Loreto dalla parte opposta. A centrocampo non dovrebbero esserci sorprese con De Francesco in regia e il duo Vitale-La Monica nel ruolo di mezze ali (attenzione però a possibili cambi con Bonavolontà e Messori pronti a strappare la titolarità). In avanti, Ravasio è l'unico certo di essere presente nell'undici iniziale: le altre due maglie dovrebbero andare a Badje e Ricciardi che agiranno rispettivamente a destra e sinistra della fase offensiva rossonera. 

Ecco le probabili formazioni dell'incontro: potrete seguire la partita in diretta grazie al LIVE MATCH di TuttoC.com: 

BENEVENTO (3-4-1-2): Paleari; Berra, Terranova, Pastina; Improta, Nardi, Pinato, Masciangelo; Ciano; Starita, Ferrante. - All. Auteri.

SORRENTO (4-3-3): Del Sorbo; Todisco, Morichelli, Di Somma, Loreto; La Monica, De Francesco, Vitale; Badje, Ravasio, Ricciardi. - All. Maiuri.

Arbitro: Caldera della sez. AIA di Como.