Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Girone C
Top & Flop di Catania-Juve StabiaTUTTO mercato WEB
domenica 18 febbraio 2024, 23:40Girone C
di Andrea Scozzafava
per Tuttoc.com

Top & Flop di Catania-Juve Stabia

Ritorno alla vittoria per il Catania che al 'Massimino' supera 2-0 la capolista Juve Stabia nella gara valida per la ventisettesima giornata del Girone C di Serie C. Buona la partenza dei padroni di casa che spingono a testa bassa sin dalle battute iniziali costringendo i gialloblu alla difensiva. Nemmeno quindici minuti sul cronometro e il punteggio si sblocca con i rossazzurri avanti grazie al perentorio colpo di testa vincente di Castellini sugli sviluppi di un corner battuto da Peralta. Forti del vantaggio, gli etnei continuano ad attaccare e vanno vicini alla rete con Costantino: il nove rossazzurro raccoglie un regalo di Bellich e con il sinistro calcia in porta trovando Thiam. Col passare dei minuti, la Juve Stabia alza il proprio baricentro e inizia a schiacciare il Catania sciupando anche una clamorosa occasione: Adorante impegna da fuori Albertoni, Candellone raccoglie la respinta corta e spara sul fondo da due passi. La ripresa si gioca a ritmi piuttosto compassati con gli ospiti che comandano la gara e gli etnei che aspettano il momento giusto per ripartire. Da un contropiede portato da Cicerelli arriva il raddoppio rossazzurro firmato da Castellini che riceve dal compagno, sfonda centralmente e non sbaglia davanti a Thiam siglando la sua doppietta personale. Sotto di due gol, la Juve Stabia si affaccia nella metà campo avversaria ma non riesce in alcun modo a portare dei pericoli ad Albertoni. Arrivano così tre punti d'oro per la truppa di Lucarelli che torna a sorridere dopo oltre un mese e sale momentaneamente a -3 dalla zona play-off. Con questa sconfitta, invece, i ragazzi guidati stasera da Tarantino (vice di Pagliuca) interrompono la striscia di sedici risultati utili consecutivi ma restano a +6 dal Picerno secondo. Ecco qui i top e flop della sfida: 

TOP:

Alessio Castellini (Catania): giornata memorabile per il giovane capitano rossazzurro classe 2003. Si propone con continuità in avanti e disputa una partita anche di grande abnegazione in fase difensiva. Recupera una quantità industriale di palloni e realizza la sua prima doppietta tra i professionisti che vale una vittoria pesante per la propria squadra. DECISIVO

Giuseppe Leone (Juve Stabia): buona prestazione da parte sua. Detta i tempi di gioco, regala qualche giocata d'alta scuola ai propri tifosi e smista alla grande numerosi palloni. Mette in mostra ottime geometrie e con qualche conclusione verso la porta cerca anche di riscrivere la storia della partita. POSITIVO

FLOP:

Nessuno (Catania): vittoria da squadra vera quella ottenuta stasera dagli etnei. La truppa di Lucarelli mostra una straordinaria solidità difensiva e riesce per larghi tratti a mettere in seria difficoltà la capolista. Gestione impeccabile del risultato, invece, nella ripresa prima del raddoppio e tre punti preziosi messi in cassaforte per alimentare ambizioni play-off. EFFICACI

Marco Bellich (Juve Stabia): brutta prova del centrale difensivo gialloblu. Soffre le qualità e la fisicità dei calciatori rossazzurri per tutta la gara. Appare troppo morbido in alcune situazioni dentro l'area e commette anche un grave errore in fase di impostazione regalando una chance d'oro a Costantino nel primo tempo. IN DIFFICOLTA'