Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Ufficialità
Lucchese, il dg Mangiarano si dimette. Esonerato il ds FraraTUTTO mercato WEB
© foto di Luca Maggiani/TuttoLegaPro.com
martedì 5 marzo 2024, 08:04Ufficialità
di Valeria Debbia
per Tuttoc.com

Lucchese, il dg Mangiarano si dimette. Esonerato il ds Frara

Tutte le deleghe operative e le decisioni strategiche e progettuali per il migliore sviluppo dell’area sportiva e del Club rossonero in generale, saranno poste in carico all’Amministratore Delegato Ray Lo Faso.

La società Lucchese 1905 rende noto che nella giornata odierna il Dott. Giuseppe Mangiarano ha rassegnato le proprie dimissioni dall’incarico di Direttore Generale del club rossonero.

A seguito di un’attenta e profonda analisi, è stato rilevato che i risultati sportivi di questa stagione non sono in linea con gli obiettivi e gli investimenti profusi dalla società. Per tale ragione, con effetto immediato, la Lucchese 1905 ha deciso di sollevare dall’incarico il Direttore Sportivo Alessandro Frara.

Nel ringraziare entrambi per il lavoro svolto e l’impegno dimostrato, la società rossonera augura agli stessi un prosieguo di carriera prestigioso e le migliori fortune sportive e professionali.

A partire dalla data odierna, martedì 5 marzo, e fino a diverse disposizioni, tutte le deleghe operative e le decisioni strategiche e progettuali per il migliore sviluppo dell’area sportiva e del Club rossonero in generale, saranno poste in carico all’Amministratore Delegato Ray Lo Faso, che opererà in sinergia con il Presidente Bulgarella.