Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / serie c / Serie C
Princivalli: "Addio alla Triestina? Non volevo più essere un vice-allenatore"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Luigi Putignano/TuttoLegaPro.com
sabato 15 agosto 2020 22:27Serie C
di Rosa Doro

Princivalli: "Addio alla Triestina? Non volevo più essere un vice-allenatore"

Dopo l'addio alla Triestina, l'ex vice allenatore Nicola Princivalli ha spiegato i motivi della separazione dal club ai microfoni de Il Piccolo: "Era da tempo che ci pensavo, era una decisione che stava maturando e ora è diventata definitiva. Milanese mi ha sempre detto che avrei potuto restare quanto volevo, ma ho preso questa decisione assieme alla società. Sapevo che prima o dopo avrei dovuto staccarmi, la mia strada di allenatore non poteva passare per Trieste per tanti motivi. Questa esperienza ha avuto mille aspetti positivi, ma rischierei di restare sempre chiuso in un circolo da cui non si esce. Desidero dire ancora un grande grazie a Milanese e Biasin, che dopo quello da giocatore, mi hanno dato l’opportunità di inseguire un altro sogno".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000