Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Serie C
Legnago, ecco il nuovo tecnico: sarà Gastaldello a guidare la squadra nel 2024/25TUTTO mercato WEB
martedì 18 giugno 2024, 16:04Serie C
di Tommaso Maschio

Legnago, ecco il nuovo tecnico: sarà Gastaldello a guidare la squadra nel 2024/25

F.C. Legnago Salus comunica che sarà Daniele Gastaldello l’allenatore del First Team per la stagione 2024-’25.

Classe ’83, padovano di Camposampiero, il nuovo mister ha un passato importante come giocatore professionista, che lo ha visto iniziare nel Settore Giovanile del Montebelluna, passando poi a quello del Padova, con cui debutta giovanissimo in Prima Squadra, collezionando 6 presenze in C2 e poi 15 in C1, poco più che maggiorenne.

Nell’estate 2002 viene acquistato dalla Juventus, giocando con la Primavera dei bianconeri per una stagione, prima di essere trasferito in comproprietà al ChievoVerona la stagione successiva.

Nel gennaio 2004 si trasferisce in prestito al Crotone, in Serie C1, conquistando la promozione in Serie B e vestendo la maglia degli “Squali” anche l’anno seguente.

Ecco quindi la Serie A, nel 2005, approdando al Siena, dove rimane per due stagioni prima di intraprendere il periodo più importante della sua carriera, le sette stagioni e mezza alla Sampdoria, di cui sarà anche capitano.

Nel febbraio 2015 scendo in B, al Bologna, vincendo subito il campionato e rimanendo sotto le Due Torri per altre due annate, divenendo anche qui capitano.


Chiude la carriera nel Brescia, dove rimane tre stagioni, le ultime due con la fascia al braccio, conquistando la promozione in A nella penultima e giocando quindi la sua ultima stagione nella massima serie, prima di appendere le scarpe al chiodo, nel 2020.

Lasciato il calcio giocato, entra a far parte dello staff tecnico della Prima Squadra delle “Rondinelle”, in Serie B, come collaboratore tecnico di Gigi Delneri, e guidando la squadra in prima persona ad interim per un match, nel passaggio tra Diego Lòpez e Davide Dionigi al timone della compagine lombarda.

Nell’estate del 2021 entra a far parte dello staff tecnico della Nazionale U-21, agli ordini del CT Paolo Nicolato, tornando al Brescia un anno dopo, sempre in Serie B, come vice di Pep Clotet.

Nel febbraio 2023 gli viene affidata la guida della Prima Squadra, dove rimane fino al novembre 2023.

Ora riparte da Legnago!