Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / torino / Mercato
Demme-Napoli, addio possibile: può riaprirsi il discorso col ToroTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
martedì 27 ottobre 2020 10:49Mercato
di Claudio Colla
per Torinogranata.it

Demme-Napoli, addio possibile: può riaprirsi il discorso col Toro

Uomo d'ordine di centrocampo, approdato a Napoli lo scorso gennaio, dopo sei anni di ottimo livello in forza al Lipsia, Diego Demme, stando a quanto riportato da gianlucadimarzio.com, sarebbe pronto a fare le valigie, in vista della prossima finestra invernale di mercato. Una sola presenza da titolare, risalente alla prima giornata di campionato, nella vittoria sul terreno del Parma, con sostituzione all'ora di gioco; successivamente, tre spezzoni di gara, per un totale di circa 70 ulteriori minuti, tra Atalanta, AZ Alkmaar, e Benevento. Meno, si narra, di quanto l'ex-regista di centrocampo targato Red Bull si aspettasse.

Ventinove anni da compiere il prossimo 21 novembre, il metodista italo-tedesco, a fronte di una concorrenza piuttosto folta nell'organico partenopeo (rappresentata principalmente, per caratteristiche, da Lobotka - che di minuti in campo, finora, ne ha collezionati pressappoco quanto lui, - e Bakayoko), sembra orientato a prendere in seria considerazione una partenza da Napoli. Ingaggio pesante il suo, pari a due milioni e mezzo annui, cifra che aveva scoraggiato il Toro a muoversi in sua direzione, quando Demme era finito nell'elenco delle principali alternative a Torreira; come noto, in definitiva, il playmaker vero e proprio, quello che Giampaolo si aspettava, non è arrivato. Ma l'ex-Lipsia, che piace anche alla Fiorentina, e che appare inoltre appetibile in direzione di un possibile ritorno in Bundesliga, potrebbe rappresentare una frontiera di mercato (quasi) realistica per il Toro, a gennaio. Magari anche solo per un prestito secco, in attesa di vacche più grasse. Decisamente irrealistica la richiesta di De Laurentiis, pari a 25 milioni di euro per il cartellino, il doppio della cifra spesa nove mesi e mezzo fa per acquistarlo, un addio (o arrivederci) di Demme agli azzurri, tenendo anche conto del contratto in essere valido fino al giugno 2024, potrebbe prendere quota ove per Gattuso il giocatore restasse, senza appello, una "riserva di lusso".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000