Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / torino / Primo Piano
A Belotti si chiede una mossa da grande capitano del ToroTUTTOmercatoWEB.com
Andrea Belotti
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 26 luglio 2021 07:00Primo Piano
di Elena Rossin
per Torinogranata.it
fonte Dall'inviata a Santa Cristina Elena Rossin

A Belotti si chiede una mossa da grande capitano del Toro

La telenovela Belotti resta al Torino oppure va via è già durata troppo a lungo. Fra pochi giorni lui si presenterà al Filadelfia, il 2 agosto, ma questo non rappresenta una certezza benché si sia accorciato le vacanze di una settimana, che comunque è un bel gesto. Non collocabile fra le cose dovute, sia chiaro.

Lo stallo sul rinnovo del contratto, che scadrà il 30 giugno 2022, e la notizia che circola di una proposta del Torino di un prolungamento di 3-4 anni a cifre decisamente superiori alle attuali, 1,8 milioni di euro a stagione più bonus, che arriverebbero quasi al raddoppio e che si dice sia stata rifiutata o comunque non ancora accettata aumentano l’incertezza. Così come il fatto che il Torino abbia fissato un prezzo per la cessione di Belotti: 35 mln che in fase di contrattazione diverrebbero trattabili. Allo stato attuale nessun club è andato a bussare alla porta di Cairo o di Vagnati per sedersi intorno a un tavolo e trovare un accordo per la compra-vendita del “Gallo”.

Non si vuole fare pressioni su Belotti o tirarlo per la giacchetta, ma si chiede a lui, idolo dei tifosi, di fare chiarezza: prendere al più presto una decisione e comunicarla pubblicamente. Lo faccia nell’esclusivo bene del Torino. L’incertezza è durata troppo a lungo e questo destabilizza l’ambiente. Il “Gallo” scelga ciò che ritiene meglio per lui, ovviamente. Se ritiene che il suo tempo al Torino sia finito allora non si metta neppure a disposizione di mister Juric, ma se invece pensa che restare sia la cosa migliore allora rompa gli indugi rendendolo noto. In un caso o nell’altro spazzerebbe via le incertezze e farebbe un regalo al Toro dimostrando una volta di più di essere una bella persona, un professionista oltremodo serio e un grande capitano.  

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000