Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / torino / Notizie
Simic non vede favorita la Croazia. Il figlio? Sarebbe bello fosse allenato da Juric o dal GaspTUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
mercoledì 19 giugno 2024, 15:34Notizie
di Marina Beccuti
per Torinogranata.it

Simic non vede favorita la Croazia. Il figlio? Sarebbe bello fosse allenato da Juric o dal Gasp

Dario Simic ha parlato della prossima sfida che vedrà impegnate lunedì prossimo la sua Croazia contro l'Italia.

"Tutti dicono che saremo favoriti a Lipsia lunedi contro la squadra di Spalletti. Io non sono d'accordo, trovo che sia un affermazione esagerata. L'Italia è un grande paese calcistico con una storia importante, avendo vinto quattro mondiali e due Europei".

In Austria gioca suo figlio Roko come attaccante, classe 2003, sta segnando molti gol. Ma il padre, ex Inter e Milan, sognerebbe per lui due allenatori particolari.

"Il primo anno a Liefering ha fatto 20 gol ed è stato anche capocannoniere in Youth League senza dimenticare i 10 gol con l'Under 21 croata. Lui è una prima punta e dà il meglio di sé quando fa reparto da solo. Ma il Salisburgo gioca spesso con due punte, un problema. L'importante è avere un buon allenatore che creda nei giovani e che gioca un calcio che esalti le sue caratteristiche. Gasperini o Juric ad esempio per lui sarebbero il top".