HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » torino » Curiosità
Cerca
Sondaggio TMW
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

Lerda ingrana la terza. Bene Budel e Ogbonna

11.04.2011 10:58 di Marina Beccuti    per torinogranata.it   articolo letto 788 volte
Fonte: www.osservatoriocalcioitaliano.it
Lerda ingrana la terza. Bene Budel e Ogbonna
© foto di Alberto Mariani

Terza vittoria di fila per il Lerda bis sulla panchina del Toro. I granata superano di misura l'Albinoleffe e tornano prepotentemente in zona play off. L'en plein delle ultime tre giornate è il risultato di un attacco granata con all'attivo 7 reti (oltre il 50% delle quali porta la firma del duo Bianchi-Antenucci) ed una difesa con una sola rete al passivo.


Contro l'Albinoleffe la squadra allenata da Lerda gioca una grande quantità di palloni (643) dominando l'avversario nel possesso palla: 59% contro il 41% della compagine allenata da Mondonico. Il Toro totalizza una supremazia territoriale di 13':08'' con una percentuale di passaggi riusciti pari al 69%. In fase di costruzione del gioco in evidenza Alessandro Budel con all'attivo 64 giocate utili. L'impostazione della manovra granata parte anche dalla intuizioni difensive di Ogbonna e D'Ambrosio, rispettivamente 53 e 52 giocate utili a favore della propria squadra. Il numero 6 del Torino risulta tra i migliori anche in fase di interdizione: con 20 palloni recuperati è dietro solo a Di Cesare che nell'arco dell'intera partita ha recuperato la bellezza di 31 palloni. Bene anche De Feudis (17) e D'Ambrosio (16).


Lo rileva il Report n. 33/2011 dell’Osservatorio Calcio Italiano, website monitoring delle manifestazioni calcistiche in Italia.


Le trame del gioco offensivo vengono sviluppate dai granata prevalentemente lungo il versante sinistro (38%) e per vie centrali (33%). L'out di destra, invece, viene impiegato nel 29% delle sortite d'attacco. Il Torino colleziona una percentuale di pericolosità creata alla retroguardia dell'Albinoleffe pari al 46.7% con in totale 7 conclusioni a rete, 3 delle quali nello specchio della porta difesa da Tomasig. Numeri questi che consentono alla squadra granata di totalizzare una percentuale di attacco alla porta avversaria del 41%: un dato che non è eclatante ma quanto basta per consentire a Pagano e Antenucci di realizzare due reti che valgono l'intera posta in palio.



Osservatorio Calcio Italiano
Informazione, Ricerche, Approfondimenti e Studi riguardanti il panorama calcistico italiano

 


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Torino

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510