Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / torino / Serie A
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 15 gennaioTUTTOmercatoWEB.com
sabato 16 gennaio 2021 01:00Serie A
di Luca Bargellini

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 15 gennaio

Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.
JUVENTUS, LOCATELLI IL PRIMO NOME PER IL CENTROCAMPO. INTER, ASSALTO AL PAPU GOMEZ. MILAN, E' UFFICIALE MEITE! POI MANDZUKIC. CAGLIARI, ARRIVA DUNCAN. GENOA, UFFICIALE L'ARRIVO DI ONGUENE. TORINO, SI LAVORA PER IL RITORNO DI KURTIC.

JUVENTUS
La Juventus continua ad essere in prima linea per Manuel Locatelli. L'inserimento del Manchester City raccontato ieri dall'Inghilterra, scrive Tuttosport, non agevola anche se il dg del Sassuolo Carnevali nella serata di ieri ha stoppato sul nascere ogni possibile trattativa invernale. La Juventus insomma resta in posizione di vantaggio rispetto a Guardiola, soprattutto alla luce degli ottimi rapporti coi neroverdi e dei contatti con lo stesso Locatelli (e col suo agente) avviati la scorsa estate. Valutazione? Per il quotidiano si parte da 30 milioni di euro. Ma la seconda parte di campionato e la possibile asta potrebbero modificare questa cifra verso l'alto.
Nonostante i soliti noti, con i nomi di Gianluca Scamacca e Arek Milik da considerarsi sempre caldi, la Juventus continua ancora a lavorare sottotraccia per Olivier Giroud. L'attaccante è in scadenza a giugno col Chelsea e nei giorni scorsi ha ammesso la propria voglia di restare a Stamford Bridge fino al termine della stagione, ma secondo Tuttosport Fabio Paratici ci sta lavorando e la pista che porta al francese non è tramontata. Anche perché, per il quotidiano torinese, il tecnico Andrea Pirlo apprezzerebbe parecchio la soluzione Giroud.

INTER
L’Inter lavora a fari spenti per il Papu Gomez. In casa nerazzurra il nome del Papu scalda allenatore e dirigenza. Si studia il modo per intavolare un’operazione last minute e che non comporti spese eccessive accontentando comunque l’Atalanta che in questo momento ha posto il veto alla cessione in Italia. Nelle prossime settimane però potrebbe cambiare tutto. Ed ecco l’idea di chi lavora sotto traccia all’operazione: uno scambio di prestiti per sei mesi, Eriksen (che piace anche al PSG in prestito) per il Papu. E poi in estate tutto da ritrattare e rinegoziare. Uno scenario che può prendere piede nelle prossime settimane se non dovessero arrivare offerte concrete al tavolo dell’Atalanta e soddisfacenti per Gomez. L’Inter studia le mosse per arrivare al Papu senza spese pazze che al momento non sono consentite. E l’Atalanta potrebbe apprezzare Eriksen a determinate condizioni legate al pagamento dell’ingaggio.

MILAN
Adesso è ufficiale: Soualiho Meite è un nuovo giocatore del Milan. Di seguito il comunicato del club rossonero: "AC Milan è lieto di comunicare di aver acquisito a titolo temporaneo con diritto di opzione per l'acquisizione definitiva le prestazioni sportive del calciatore Soualiho Meïté dal Torino FC. Il centrocampista si lega al Club rossonero fino al 30 giugno 2021.
Incontro in vista tra il Milan e Mino Raiola per il rinnovo di Gianluigi Donnarumma. Secondo quanto raccolto dalla redazione di TuttoMercatoWeb.com filtra grande ottimismo da casa Milan, con il club che è praticamente certo della permanenza del portiere. Nei prossimi giorni si riprenderà a trattare sulla cifra dello stipendio dell'estremo difensore: la richiesta di Donnarumma e del suo procuratore è di dieci milioni di euro netti a stagione, ma il club rossonero è fiducioso di poter portare a casa un accordo a una cifra più bassa. Donnarumma al momento guadagna sei milioni di euro netti a stagione.
In mattinata nuovi contatti tra Milan e Mario Mandzukic, primo obiettivo per l'attacco di Stefano Pioli: Maldini sta facendo ogni valutazione possibile, in particolare esplorando la questione economica, tattica, fisica. C'è tutta l'intenzione di provare a prendere l'attaccante croato da parte del Milan, che vorrebbe un nome di esperienza a coprire le spalle a Ibrahimovic, fermatosi per tre volte in stagione tra Covid-19 e infortuni. Sistemato il centrocampo, con l'arrivo di Meitè, ora l'attenzione di Maldini e Massara è tutta sul reparto avanzato, che ha bisogno di un giocatore fisico in grado di aiutare Leao e compagni.
Dalla Germania si parla con insistenza di un possibile passaggio di Simakan al Lipsia dopo il rallentamento dell'operazione milanista in seguito all'infortunio del giocatore. La Gazzetta dello Sport però riporta come i rossoneri non abbiano intenzione di mollare il difensore ma di rimandare l'acquisto all'estate. Lo Strasburgo non è certo contento ma gli agenti del calciatore hanno garantito fedeltà all'opzione che era stata intavolata per questo gennaio.
Cambia l'obiettivo per la difesa del Milan. Fikayo Tomori è adesso il primo nome, dopo l'infortunio a Simakan che costringerà il giocatore dello Strasburgo a restare ai box per due mesi, e secondo quanto raccolto dalla nostra redazione i rossoneri stanno spingendo per chiudere la trattativa con il Chelsea. Nonostante le ultime indiscrezioni, che vedevano il tecnico dei Blues Franck Lampard orientato a cedere il giocatore soltanto in prestito secco, il Milan sta lavorando per un prestito con diritto di riscatto.
Le cifre - La richiesta del Chelsea è di 30 milioni di euro ma i rossoneri proveranno ad abbassare la cifra del riscatto. I margini per arrivare alla fumata bianca ci sono e nei prossimi giorni ci saranno ulteriori contatti tra le parti.

FIORENTINA
Il mercato in entrata della Fiorentina non è ancora decollato ma presto potrebbero arrivare novità. Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione il club viola ha infatti avuto dei contatti con il Mainz per Jean-Philippe Mateta, attaccante classe 1997 autore di 7 gol in 15 presenze quest'anno in Bundesliga. Molto dipenderà dal futuro di Christian Kouame, con il suo agente che ieri ha fatto visita al club viola per un colloquio sul futuro del suo assistito e se l'ex Genoa dovesse partire, anche se al momento, dopo il gol all'Inter, la sensazione è che possa restare, la Fiorentina proverà a spingere sull'acceleratore.
Le cifre - Il Mainz, per lasciar partire Mateta, chiede 20 milioni di euro, ma la società gigliata, in caso di offerta, ne metterà sul piatto 15, provando ad abbassare le pretese dei tedeschi. Nei prossimi giorni ne sapremo di più, in attesa di capire se Prandelli vorrà un nuovo vice Vlahovic o se continuerà a puntare su Kouame.

TORINO
Jasmin Kurtic è uno dei principali obiettivi del Torino per il centrocampo ma per averlo, i granata, dovranno investire almeno 5 milioni, cifra richiesta dal Parma per lasciarlo partire. Rispetto a qualche settimana fa poi, il ritorno di D'Aversa potrebbe aver complicato le cose, visto che il giocatore sloveno, con il tecnico che ha preso il posto di Liverani, ha un ottimo rapporto. A riportarlo è Tuttosport.

GENOA
Jérôme Onguéné è un nuovo giocatore del Genoa. Attraverso i propri canali ufficiali, il Salisburgo ha comunicato il trasferimento in prestito del difensore francese (naturalizzato camerunese) al club italiano. Classe 1997, Onguéné si trasferisce al club ligure fino al termine della stagione.

CAGLIARI
Alfred Duncan questa mattina ha lasciato il centro sportivo della Fiorentina. Il centrocampista ex Sassuolo domani sarà a Roma per le visite mediche a Villa Stuart, poi volerà a Cagliari per dare il via alla sua avventura nel gruppo di Di Francesco.
Il club rossoblù l'ha scelto per sostituire l'infortunato Rog, ma se rimarrà soddisfatto del suo rendimento potrà riscattarlo al termine della stagione: l'accordo con la Fiorentina è infatti quello di un prestito oneroso a un milione di euro con diritto di riscatto a 15 milioni.

UDINESE
Cercano un difensore centrale di sicura affidabilità il Crotone e il Genoa per il mercato invernale e secondo quanto raccolto da Tuttomercatoweb.com, sarebbe arrivata una richiesta all'Udinese per il centrale Sebastien De Maio. Dal 2019 in Friuli, grande esperienza internazionale, il classe '87 di Saint-Denis ha già militato al Grifone per ben tre stagioni.

PARMA
Con il Cagliari ormai deciso a puntare su Duncan per sistemare il centrocampo, il Parma vira deciso su uno svincolato di lusso come Lasse Schone, che ha interrotto il proprio contratto con il Genoa e che si sta allenando con la sua vecchia squadra in Olanda, ovvero l'Ajax. A riportarlo è Tuttosport.

TOTTENHAM, ROSE VERSO LA RISOLUZIONE MENTRE BALE PUO’ RIMANERE. CHELSEA, DRINKWATER VERSO LA TURCHIA. BARCELLONA, ANCORA DISTANZA CON IL MANCHESTER CITY PER ERIC GARCIA

PREMIER LEAGUE
L'ormai separato in casa Danny Rose può dire addio al Tottenham di Mourinho già prima della fine del suo contratto, prevista il prossimo 30 giugno. Come riporta TalkSport, infatti, gli Spurs starebbero lavorando alla risoluzione immediata dell'accordo col laterale mancino classe 1990. Intanto, per il calciatore inglese di origine giamaicana sembra essersi fatto sotto il West Bromwich Albion.
Il Liverpool sembra aver scelto il difensore giusto per rinforzare la sua retroguardia, non ora ma durante la prossima estate. Secondo quanto sostiene il Liverpool Echo, infatti, i Reds starebbero preparando l'offerta per Ben White del Brighton, profilo seguito da tempo in ottica presente e futura. Classe '97, il centrale inglese in questa stagione ha già collezionato d'altronde ben 19 presenze, quasi tutte da protagonista, tra Premier League e coppe nazionali.
Arrivano in queste ore ulteriori dettagli sulla possibile risoluzione anticipata del contratto da parte di Mesut Ozil. Secondo The Athletic, il fantasista tedesco e i suoi agenti avrebbero proposto infatti di rinunciare a buona parte dei quasi 10 milioni di euro che spetterebbero al giocatore da qui a fine stagione con l'obiettivo di liberarsi subito dall'Arsenal. Ricordiamo che l'ex Real Madrid è in scadenza a giugno, con già diversi sondaggi ricevuti dalla Turchia e dalla MLS.
Nuova avventura all'orizzonte per Danny Drinkwater. Come riporta Sky Sports UK, infatti, il centrocampista di proprietà del Chelsea è già arrivato a Istanbul per firmare col Kasimpasa. Il classe '90 ripartirà dalla Turchia per provare a rilanciarsi lontano dalla sua Inghilterra con la formula del prestito fino al prossimo 30 giugno.
Il Tottenham starebbe pensando di non riscattare Gareth Bale. La notizia è clamorosa e sta facendo grande scalpore in Inghilterra: a frenare gli Spurs sarebbe il rendimento non soddisfacente del gallese. José Mourinho però frena in conferenza stampa: "Non abbiamo discusso di questo argomento nemmeno per un secondo. Gareth è un giocatore in prestito fino alla fine della stagione".

LIGA
Non è ancora finita la telenovela Eric Garcia in casa Barcellona. Nonostante il difensore classe 2001 abbia già raggiunto da tempo un'intesa economica coi blaugrana per tornare a casa, c'è infatti ancora distanza - sostiene oggi la BBC - tra Barça e Manchester City per provare a chiudere già a gennaio l'operazione. Eric Garcia è in scadenza di contratto coi Citizens e, se i due club non riusciranno ad accordarsi adesso, sarà comunque libero di firmare coi catalani a partire dalla prossima stagione.
Ronald Koeman vuole un Barça sempre più olandese. Per questo, secondo quanto riporta oggi Mundo Deportivo, l'ex ct della Nazionale dei Paesi Bassi starebbe lavorando da mesi sottotraccia per convincere il centrocampista Georginio Wijnaldum e l'attaccante Memphis Depay a trasferirsi a Barcellona a parametro zero durante la prossima estate.
Entrambi sono in scadenza di contratto rispettivamente con Liverpool e Olympique Lione, coi blaugrana che avevano provato ad acquistarli già nel 2020. Mister Koeman, come si legge sempre su MD, è fiducioso sul loro arrivo.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000