Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / torino / Serie A
Napoli, per la difesa tutto su Buongiorno. Incontro casuale con Conte, Cairo chiede 45 mlnTUTTO mercato WEB
sabato 15 giugno 2024, 11:15Serie A
di Ivan Cardia

Napoli, per la difesa tutto su Buongiorno. Incontro casuale con Conte, Cairo chiede 45 mln

Alessandro Buongiorno resta il primo obiettivo del Napoli per la propria difesa. Ne scrive il Corriere dello Sport, che riparte anche da una curiosità relativa alla scorsa settimana. Il difensore del Torino ha infatti incontrato, casualmente, Antonio Conte in un locale di Torino. Il mercato c'entra poco: il tecnico era a cena per i fatti suoi, il difensore approfittava dell'ultimo giorno libero concesso agli azzurri da Luciano Spalletti prima dell'inizio degli Europei. La foto, come noto, ha fatto il giro sui social, ma l'incontro sarebbe stato assolutamente casuale.

Non casuale il pressing dei partenopei, che puntano ad abbassare le richieste del Toro. Secondo il quotidiano, il club granata parte da una valutazione di 45 milioni di euro: Manna, ds del Napoli, spera di arrivare a quota 35. Tra le alternative, spunta Aster Vranckx, già visto in Italia con la maglia del Milan e anche lui impegnato in Germania con la sua nazionale, il Belgio.


Le parole di Urbano Cairo. Di Buongiorno e del suo futuro ha parlato ieri il presidente del Torino, ribadendo la sua intenzione di non cederlo: "Quanto vale?  "L'ho già detto altre volte, non ho pensato a questo perché non ho messo sul mercato Buongiorno. È rimasto con noi lo scorso anno e sono stato felicissimo di questo, ha fatto un campionato notevolissimo, quindi me lo tengo stretto. Adesso vediamo come vanno gli Europei, gli auguro il meglio e spero sia con noi il prossimo anno ad indossare la fascia di capitano".