Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / torino / Serie A
Spezia, rush finale alle porte ma gli Aquilotti non sono soli: ambiente compatto verso la salvezzaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
martedì 27 aprile 2021 10:08Serie A
di Andrea Piras

Spezia, rush finale alle porte ma gli Aquilotti non sono soli: ambiente compatto verso la salvezza

"Non mollate!". Questo lo striscione esposto dai tifosi dello Spezia sabato al ritorno della squadra dalla trasferta di Genova. La sconfitta del "Ferraris" ha complicato i piani della formazione di Vincenzo Italiano con la zona calda della classifica che adesso dista soltanto due punti. Vietato fare tabelle ma puntare solo sulle proprie forze con un occhio però anche alle dirette concorrenti, Benevento e Cagliari. Le tre vittorie consecutive dei rossoblu di Leonardo Semplici hanno infatti alzato la quota salvezza e il rush finale di campionato non ammette cali di tensione. Testa sul pezzo dunque per Terzi e compagni che vogliono mantenere con le unghie e con i denti quanto conquistato soltanto otto mesi fa con una cavalcata memorabile e storica.

Tre gare al "Picco" - Il cammino è arduo ma occorre dare l’ultima sferzata per tenere alle spalle tre squadre e poter festeggiare a fine stagione. Il calendario propone avversari di valore e scontri diretti ma la possibilità di scendere in campo fra le mura amiche in tre occasioni su cinque, due delle quali nelle ultime giornate, può essere favorevole agli uomini di Italiano. Si partirà il 2 maggio dalla trasferta di Verona contro l’Hellas di Ivan Juric, squadra rivelazione del torneo ma tutto sommato in una posizione di classifica tranquilla. Una settimana più tardi i bianchi torneranno in campo al "Picco" contro il Napoli di Gennaro Gattuso in lotta per il quarto posto. L'ultimo turno infrasettimanale coincide con l'ultima trasferta stagionale che sarà in casa della Sampdoria a Marassi prima di concludere che due sfide interne contro Torino, scontro diretto, e Roma.

Ambiente compatto - Non fare drammi. L’obiettivo è più che mai alla portata. Gli Aquilotti, va sottolineato, sono sempre stati fuori dalla zona pericolante della classifica, eccezion fatta dopo la quindicesima giornata. Segno del grande lavoro di Vincenzo Italiano per una squadra che si sta preparando a queste ultime cinque giornate di campionato. L'ambiente è più che mai compatto con i tifosi che hanno fatto sempre sentire la loro vicinanza malgrado non abbiano mai potuto riempire i gradoni del "Picco" per tutta la stagione. La pandemia li ha tenuti lontano dallo stadio ma, fra striscioni e manifestazioni prima delle ultime partite casalinghe, l’appoggio alla squadra non è mai mancato per ribadire che loro ci sono e saranno sempre al fianco di chi scende in campo. "Si sapeva che si doveva soffrire fino all'ultima giornata" ha detto domenica scorsa Vincenzo Italiano. Lo Spezia si prepara al rush finale. Lottando e sudando ma con la consapevolezza che non saranno mai soli a combattere. Come recita, del resto, il suo inno. "Non siete soli!".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000