Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / udinese / Serie A
Udinese, Walace vuole cambiare aria ma restare in Europa. E non ci sono offerteTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 17 giugno 2024, 12:08Serie A
di Simone Lorini

Udinese, Walace vuole cambiare aria ma restare in Europa. E non ci sono offerte

Il Messaggero Veneto oggi in edicola conferma che Walace vorrebbe cambiare aria. Ormai è nell’aria dalla fine del campionato, dall’epilogo felice – seppur sofferto – di Frosinone, quando il centrocampista classe 1996 si lasciò andare a un pianto liberatorio. Lui considera chiuso il cerchio della propria avventura in Friuli. Ma se la missione salvezza è stata centrata, molto più difficile sembra far quadrare i conti su secondo desiderio, visto che Walace non ha un grande mercato e questo dovrebbe fare riflettere anche il diretto interessato sull’interpretazione del ruolo in Serie A, dove non è migliorato molto in chiave tattica.

L’Udinese lo valuta circa 8 milioni di euro, considerando che ha maturato 142 presenze in Serie A e che fu prelevato dall’Hannover nel 2019 a 6 milioni. Insomma, non è una richiesta esorbitante, ma gli estimatori scarseggiano, si fanno sentire soprattutto dal Brasile. Prima è stato il turno del Flamengo, ora del Corinthians che cerca un centrocampista con le sue caratteristiche e che ha già tentato l’assalto al connazionale Hernani del Parma, senza successo. Secondo i media sudamericani il club di San Paolo potrebbe spingersi a 35 milioni di reais (6 in euro) e quindi non accontenterebbe l’Udinese.


Ma neppure Walace, stando a quanto ha fatto sapere Rogério Braun, il procuratore del bianconero commentando le voci di un trasferimento del proprio assistito che, dopo cinque anni in Friuli preceduti da altri due in Germania, non avrebbe intenzione di ritornare in Brasile, vorrebbe restare in Europa. Qui, nel Vecchio continente, non entusiasma, però. Ci sono stati soltanto dei timidi interessamenti, come quello del Betis Siviglia, oltre a una voce tutta da confermare sul Napoli, scrive il Messaggero Veneto.