Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / udinese / Serie A
Serie A, la Top 11 del 15° turno: finalmente Piatek, Luis Alberto dominaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
martedì 10 dicembre 2019 07:20Serie A
di Gaetano Mocciaro

Serie A, la Top 11 del 15° turno: finalmente Piatek, Luis Alberto domina

Di seguito la Top 11 del 15° turno di Serie A. Eroe della tre giorni calcistica Luis Alberto, protagonista assoluto del successo della Lazio contro la Juventus, che ha così conosciuto la sua prima sconfitta. Oltre allo spagnolo, i biancocelesti vantano nella formazione tipo Luiz Felipe, autore del gol del momentaneo pareggio. Il Milan rialza la china grazie a un ritrovato Krzystof Piatek, mai visto così bene come al "Dall'Ara" e un Bonaventura il cui ritorno si sta rivelando decisivo per i rossoneri. Il ritorno di Eugenio Corini coincide con una vittoria fondamentale per il Brescia, grazie anche a un super Joronen, che ha neutralizzato un calcio di rigore. Bene anche Sabelli. Si conferma acquisto top Chris Smalling, fra i migliori di Inter-Roma. Provvidenziale Filippo Falco nella rimonta del Lecce contro il Genoa (gol e assist), ispirato Kucka a "Marassi" nel successo del Parma, cos' come degna di nota la prestazione di Samuel Di Carmine, nonostante il suo Hellas abbia perso contro l'Atalanta.

JESSE JORONEN
SPAL-Brescia 0-1

In un certo senso, il suo è un one man show. Sale in cattedra nel secondo tempo: il rigore è parato, più che sbagliato da Petagna. Poi spaventa tutti, infine si riprende e dice ancora no a Kurtic dalla distanza. Blinda la vittoria.

STEFANO SABELLI
SPAL-Brescia 0-1

Propositivo, non sempre preciso, ma è uno stantuffo sulla fascia che tiene alto, da quel lato, il Brescia.

LUIS FELIPE
Lazio-Juventus 3-1

Segna una rete che ha un peso specifico altissimo, perché arrivata allo scoccare del 45'. Riesce a far dimenticare così il ritardo su CR7 in occasione dell'1-0: un piccolo dettaglio, in una partita che porta anche la sua firma.

CHRIS SMALLING
Inter-Roma 0-0

Ulteriori conferme. Da quello che in questo momento è forse il miglior difensore centrale del campionato. Teniamolo nella top 3 almeno, in ogni caso. Titaneggia sulla difesa avversaria, senza imprecisioni.

CRISTIAN ANSALDI
Torino-Fiorentina 2-1

Ottimo l'assist per il gol del vantaggio di Zaza. Nel secondo tempo chiude la partita con un tiro dal limite che sorprende Dragowski. Certamente il migliore in campo dei granata.

JURAJ KUCKA
Sampdoria-Parma 0-1

Vero e proprio mattatore del primo tempo. Ci prova per tre volte, poi alla quarta occasione arriva il gol con un bellissimo colpo di testa. Purtroppo per D'Aversa è costretto ad uscire per un problema. fisico.

GIACOMO BONAVENTURA
Bologna-Milan 2-3

Ancora a segno, ancora decisivo. Il centrocampista ha cambiato il Milan da quando è rientrato, con lui la squadra gira a meraviglia.ù

LUIS ALBERTO
Lazio-Juventus 3-1

Disegna calcio. C'è tutte le volte che la Lazio punge la Juventus. Suo l'assist per l'1-1, suo l'assist per il 2-1. Mettiamoci anche il lancio che porta all'espulsione di Cuadrado e il quadro è abbastanza chiaro. Perfetta l'intesa con Correa, perfetta l'intesa con Milinkovic, perfetta l'intesa con Immobile: forse è tutto merito suo. Chapeau.

FILIPPO FALCO
Lecce-Genoa 2-2

Entra e cambia la partita. Si inventa un gol "alla Del Piero" da schema su calcio d'angolo, poi pennella per la testa di Tabanelli che fa 2-2. Provvidenziale.

SAMUEL DI CARMINE
Atalanta-Hellas Verona 3-2

Grande prestazione per l'attaccante che si era sbloccato contro la Fiorentina. Primo gol da opportunista, nel secondo è bravo a seguire il contropiede e a battere Gollini.

KRZYSTOF PIATEK
Bologna-Milan 2-3

La sfida del Dall'Ara, forse, restituisce al Milan e alla Serie A un grande protagonista. Straordinaria la partita del polacco, che si sacrifica, lotta ed entra in tutte le reti dei rossoneri. Migliore in campo, è la notizia migliore per Pioli.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000