Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / ascoli / Primo Piano
ASCOLI-COMO, OBIETTIVO TRE PUNTI: LE PROBABILI FORMAZIONI
domenica 4 dicembre 2022, 07:00Primo Piano
di Redazione TuttoAscoliCalcio
per Tuttoascolicalcio.it

ASCOLI-COMO, OBIETTIVO TRE PUNTI: LE PROBABILI FORMAZIONI

Calcio d'inizio alle ore 15, Stadio Del Duca

L'Ascoli gioca con un solo obiettivo: tornare a vincere. Il Picchio vuole sfruttare il fattore Del Duca e regalare una gioia ai tifosi sempre presenti e sempre calorosi. Ad Ascoli arriva il Como, squadra sulla carta da almeno zona playoff e che invece sta trovando grandi difficoltà che però non devono far abbassare la guardia all'Ascoli. 

QUI ASCOLI - Oltre ai lungodegenti, Bucchi perde anche Quaranta e Baumann per influenza. D'altra parte però tornano a disposizione Falasco, Gondo e Donati, oltre a Collocolo. In difesa c'è Bellusci al posto proprio di Quaranta. Ballottaggio a centrocampo tra Eramo e Buchel, mentre in attacco tra Lungoyi e Mendes con il primo che dovrebbe spuntarla.

QUI COMO - Diverse assenze per Longo che deve fare a meno di Parigini, Chajia, Kerrigan, Baselli e Fabregas. Spazio al 4312 per il tecnico dei lariani con il dubbio principale riguardante l'attacco. Al momento l'unico certo del posto è Cerri, mentre Crutone e Mancuso si giocano una maglia da titolare.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

ASCOLI (3-5-2): Guarna; Simic, Botteghin, Bellusci; Adjapong, Collocolo, Eramo, Caligara, Falasco; Dionisi, Lungoyi. Allenatore: Bucchi.

COMO (4-3-1-2): Ghidotti; Vignali, Odenthal, Solini, Cagnano; Iovine, Bellemo, Arrigoni; Blanco; Cerri, Cutrone. Allenatore: Longo.