Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / ascoli / Serie B
Verso il rush finale. Cosenza, tutti verso il recupero. Cinque scontri diretti di filaTUTTO mercato WEB
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
domenica 26 marzo 2023, 13:49Serie B
di Tommaso Maschio

Verso il rush finale. Cosenza, tutti verso il recupero. Cinque scontri diretti di fila

Otto gare ancora davanti prima della fine della stagione regolare. Questo il punto della situazione in casa Cosenza tra infortunati e calendario da qui al 19 maggio.

Gli infortunati - Non sembrano esserci grandi problemi per mister Viali. Se Alessandro Cortinovis si è fermato in maniera precauzionale negli scorsi giorni, per Micai, Rispoli, Voca e Brescianini sta proseguendo col lavoro differenziato per tornare a pieno regime al rientro in campo. Capitolo a parte per Mauro Zarate che vuole provare a recuperare per rientrare prima della fine della stagione, anche se appare al momento un miracolo il suo ritorno in campo in questa stagione.


Il programma delle gare - Al rientro dalla pausa ci sono subito due scontri duri come quelli contro Pisa e Palermo, poi spazio a tanti scontri diretti fino all’ultima di campionato quando in Calabria arriverà il Cagliari. Tra il 33° e il 37° turno di campionato la squadra di Viali si giocherà tanto nella corsa salvezza: Cittadella, Perugia, Brescia, Venezia e Ascoli sono infatti tutte avversarie dirette.

CALENDARIO COSENZA
Cosenza-Pisa
Palermo-Cosenza
Cosenza-Cittadella
Perugia-Cosenza
Brescia-Cosenza
Cosenza-Venezia
Ascoli-Cosenza
Cosenza-Cagliari