Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / atalanta / Calciomercato
La favola di Ademola Lookman, ora vale 50 milioni!TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 4 giugno 2024, 16:00Calciomercato
di Redazione TuttoAtalanta.com
per Tuttoatalanta.com

La favola di Ademola Lookman, ora vale 50 milioni!

Dall'ombra dell'Everton alla gloria con l'Atalanta, la straordinaria ascesa di Lookman verso il successo europeo.

Era il 23 novembre 2017 quando l’Atalanta compì la sua prima grande impresa in Europa League, sconfiggendo l’Everton al Goodison Park di Liverpool con un sonoro 5-1. Tra i giocatori sconfitti, un giovane inglese naturalizzato nigeriano, Ademola Lookman, che non poteva immaginare che sei anni dopo sarebbe diventato il protagonista assoluto della finale di Europa League, vestendo proprio la maglia nerazzurra.

UNA VITTORIA STORICA
Alla finale dell'Aviva Stadium di Dublino, Lookman ha sollevato la coppa insieme ai suoi genitori, visibilmente orgogliosi. Ha incantato i tifosi con la sua tecnica e il suo estro, realizzando una tripletta da sogno. Le sue performance hanno reso orgogliosi i 9.000 atalantini presenti a Dublino e i 15.000 al maxischermo di Bergamo.

DALL'OBLIO AL TRIONFO
Prima di arrivare a Bergamo nell’estate del 2022, Lookman era passato per cinque squadre in sette stagioni, senza trovare una vera identità. Charlton, Everton, Lipsia, Fulham e Leicester sono state tappe di una carriera altalenante. È stato Lee Congerton a volerlo fortemente all’Atalanta, e il tempo gli ha dato ragione. In due anni, Lookman ha moltiplicato il suo valore di mercato, passando dai 9,5 milioni pagati da Percassi a un valore attuale di almeno 50 milioni.

UN RINNOVATO SUCCESSO
Con la maglia dell'Atalanta, Lookman ha segnato 30 gol in due stagioni, superando i 33 gol totali segnati nelle sette stagioni precedenti. Ha conquistato il titolo di capocannoniere nerazzurro lo scorso anno e ha realizzato una tripletta nella partita più importante della storia del club. Il suo record personale di 15 gol nella stagione 2022/2023 è pronto per essere superato, con ancora due partite da giocare.

UN TALENTO SOTTOVALUTATO
Lookman, un giocatore umile e dedito al lavoro, non ha sempre attirato l'attenzione dei media. Ma la sua abilità e il suo impegno sono stati evidenti sul campo. È uno dei soli cinque giocatori ad aver realizzato una tripletta in una finale di coppe europee, unendosi a leggende come Puskas, Di Stefano, Prati e Heynckes.

UN GIOCATORE COMPLETO
Come seconda punta, Lookman spazia per tutto il campo, dimostrando una precisione nei passaggi dell’81% e vincendo il 43% dei duelli a partita. Subisce molti falli, segno del suo dinamismo e della difficoltà dei difensori nel fermarlo.

LA RINASCITA
Dopo la delusione della finale di Coppa d’Africa, Lookman è tornato a Zingonia determinato a riprendersi il posto da titolare. Ha saputo risollevarsi, sfruttando ogni occasione per dimostrare il suo valore. Nessuno in squadra è più fantasioso e cinico di lui.

Ademola Lookman è l’incarnazione della rivincita e della determinazione. Un talento che, grazie alla fiducia di Gasperini, ha trovato il suo spazio e continua a brillare. La sua storia con l’Atalanta è solo all’inizio, e il futuro promette ancora più successi.