Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / atalanta / Calciomercato
Dea, i piani del mercato a partire dal rinnovo di Gasperini: le possibili mosseTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 2 giugno 2024, 01:00Calciomercato
di Redazione TuttoAtalanta.com
per Tuttoatalanta.com

Dea, i piani del mercato a partire dal rinnovo di Gasperini: le possibili mosse

Dopo una stagione storica, Bergamo si interroga sulle prossime mosse dell'Atalanta: rinnovo di Gasperini e strategie di mercato

L'Atalanta ha appena concluso una stagione memorabile, culminata con la vittoria dell'Europa League e un probabile terzo posto in Serie A. Tuttavia, le domande su cosa riserverà il futuro al club sono molteplici. Tra sogni ambiziosi e pragmatiche considerazioni, ecco i nuovi obiettivi.... 

UN TRISILLABO IN VISTA?
I tifosi dell'Atalanta sognano di raggiungere il fatidico "trisillabo" (la Champions League) - riferisce il Corriere di Bergamo -, mentre l'allenatore Gian Piero Gasperini auspica l'arrivo di tre acquisti di alto livello per alzare ulteriormente il livello della squadra. Tuttavia, le risposte a queste ambizioni dipendono dalla società, che per ora mantiene la massima riservatezza sulle proprie intenzioni, concentrandosi sul finale di stagione e sull'accordo con Gasperini.

GASPERINI: CONTRATTO DA DEFINIRE
Dopo aver confermato la sua permanenza a Bergamo, Gasperini e la società devono ora definire i dettagli del suo contratto. L'attuale accordo scade nel 2025, ma l'Atalanta ha offerto un'estensione fino al 2026 con un aumento significativo dell'ingaggio. Gasperini, però, preferirebbe un rinnovo fino al 2027 alle condizioni attuali. Le trattative ruotano quindi attorno a un compromesso tra la durata del contratto e l'entità dell'ingaggio.

MERCATO: STRATEGIA DI PAZIENZA
Il mercato dell'Atalanta sarà improntato alla pazienza e alla razionalità. La società, nota per la sua gestione oculata, continuerà a puntare su conti in ordine e cessioni ragionate. È possibile che un solo top player, come Koopmeiners, venga ceduto, con la promessa di non sacrificare altri elementi chiave come Ederson. Tuttavia, offerte irrinunciabili per giocatori come Lookman potrebbero modificare i piani.

MIGLIORARE LE ALTERNATIVE
Un tema cruciale sarà il miglioramento del livello delle alternative, i 6-7 giocatori che ruotano intorno agli 11 titolari. Con una stagione che si prevede altrettanto intensa come quella appena conclusa, sarà fondamentale avere una rosa competitiva, anche se non troppo ampia, per affrontare le 56 partite previste.

EQUILIBRIO E COMPETITIVITÀ
L'Atalanta deve mantenere un equilibrio tra le ambizioni e la realtà economica del club. Nonostante i successi recenti, la differenza di ricavi con le grandi squadre come Inter e Milan è notevole. L'Atalanta incassa 10 milioni all'anno dal botteghino, contro i 7-8 milioni a partita delle milanesi. Pertanto, la strategia migliore sarà quella di puntare a tutto con razionalità, cercando di competere al meglio delle proprie possibilità.