Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / atalanta / Calciomercato
L'Atalanta dopo Gasperini cerca il suo 'Messias'. Ma la concorrenza è elevataTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 21 giugno 2021 11:00Calciomercato
di Redazione TuttoAtalanta.com
per Tuttoatalanta.com

L'Atalanta dopo Gasperini cerca il suo 'Messias'. Ma la concorrenza è elevata

Cinque anni e qualche giorno fa Gian Piero Gasperini diventava il tecnico dell'Atalanta. Da quel momento l'allenatore nerazzurro ha rivoluzionato completamente la compagine orobica, mettendo tanti punti esclamativi e scrivendo la storia di un club arrivato in punta di piedi dalla serie B. Un messia per molti tifosi bergamaschi, ma dopo l'addio del Papu Gomez e la possibile partenza di Josip Ilicic, il Gasp dovrà cercare un altro giocatore di qualità tra le linee. Ruslan Malinovskyi ha alzato l'asticella nella seconda parte di stagione, ma un elemento in più in quella posizione può far sempre comodo visto il doppio impegno. Junior Messias è più che un'idea, ma la concorrenza è davvero alta: il Torino resta in pole, ma il talento del Crotone ha attirato su di sé tutte le attenzioni. La retrocessione, infatti, non ha minimamente condizionato le prestazioni del brasiliano classe '91.

CONCORRENZA ELEVATA - Il ds del Torino Vagnati si è mosso nelle ultime ore per capire la fattibilità dell'operazione, ma l'Atalanta sta cercando di intuire quali sono le richieste da parte da parte della società pitagorica. Il problema riguarda l'età, la carta d'identità potrebbe frenare le ambizioni nerazzurre. Le qualità però non mancano, proprio per questo motivo si sono mosse anche Milan e Napoli. Il tutto, almeno in casa Atalanta, è legato alla cessione di Josip Ilicic: lo sloveno, infatti, non ha avuto spazio nell'ultimo periodo e le voci su un'eventuale trasferimento non mancano. Sarà necessario capire chi si muoverà su un giocatore fenomenale quanto incostante nelle prestazioni. I punti interrogativi ci sono, ma c'è ancora tempo per capire se Messias può essere funzionale o meno al gioco di Gasperini. Tutto dipenderà dal prezzo e dalle richieste del tecnico, ma l'obiettivo è quello di alzare ancor di più l'asticella.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000