Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / atalanta / Zingonia
Gasperini: "Nell'ultimo anno abbiamo perso umiltà nei giudizi"
sabato 20 novembre 2021, 17:26Zingonia
di Redazione TuttoAtalanta.com
per Tuttoatalanta.com

Gasperini: "Nell'ultimo anno abbiamo perso umiltà nei giudizi"

Gian Piero Gasperini, tecnico dell'Atalanta, è intervenuto in conferenza stampa per analizzare il match contro lo Spezia: "Ammiro molto come gioca lo Spezia, hanno qualità di squadra, è preparata per questo. In occasione del terzo gol c'è stato un contropiede, ma questo è il rischio che si corre, ma credo sia la strada migliore per raggiungere i propri obiettivi. Condivido molto le loro idee".

710384

Se avessero fatto ribattere il rigore si sarebbe arrabbiato?
"Si dovrebbero ribattere tanti rigori, non so se era così evidente, ma non c'è mai una continuità di giudizio su questo".

Ha avuto modo di salutare Thiago Motta?
"Ha un fisico fantastico, è più magro adesso di quando giocava. Mi piace molto, già col Genoa. Ha fatto vedere cose molto interessanti. Credo che farà una grande carriera".

Muriel?
"A noi interessa cosa fa con l'Atalanta, quando lo criticano con la Colombia non sentiamo. Siamo contenti che abbia segnato, ma anche Malinovskyi. Era un po' che non segnavamo dalla panchina, la squadra sente l'importanza del momento".

Che voto da a Thago Motta?
"Ho visto lo Spezia in altre panchine, è una squadra che sta crescendo. Cinque gol possono portare altri giudizi, ma è una squadra che sa giocare, il loro obiettivo è salvarsi, devono raggiungere il loro obiettivo. Il loro modo a me piace molto. Promosso. Farà una grossa carriera perché ha delle idee e le idee sono importanti".

Gosens?
"Non possiamo contare su di lui a Berna, non giocherà nemmeno a Torino. Sarei contento di recuperarlo per il Venezia, ma molto dipenderà dall'ultima risonanza che farà giovedì mattina. Da domani Hateboer si allenerà con la squadra, non è una situazione muscolare. Appena può appoggiare il piede sarà solo questione di riadattarlo".

L'Atalanta è tornata a segnare.
"Sono tutti importanti, quando si entra così dalla panchina è un bel segnale, tutti vogliono essere protagonisti. Danno più forza alla squadra. Non sono d'accordo, abbiamo segnato due gol al Manchester, due al Milan, due all'Inter, quattro all'Empoli. Serve umiltà, l'abbiamo un po' persa nei giudizi, non nella squadra".

Con lo Young Boys?
"È una squadra impegnativa, mi lascia qualche dubbio giocare su un terreno sintetico, è un punto di domanda. Dobbiamo adattarci, su quel campo anche le big hanno perso punti. Ma c'è l'importanza della gara e della possibilità di passare il turno. Andiamo lì per giocarci la gara".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000