Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / atalanta / Altre Notizie
TMW RADIO - Ferreira Pinto: "Orgoglioso di questa Atalanta, numeri pazzeschi di Muriel"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
domenica 11 aprile 2021 20:29Altre Notizie
di TMWRadio Redazione
tmwradio

Ferreira Pinto: "Orgoglioso di questa Atalanta, numeri pazzeschi di Muriel"


A TMW Radio, durante il Maracanà Show, nuovo appuntamento con Fan Rating, app collegata al format "La Casa del Tifoso". Una iniziativa che permette di fare le pagelle dei calciatori della propria squadra e non solo dopo le partite della Serie A partecipando a dei contest con premi in palio (buoni Amazon). Ospite della serata il calciatore Adriano Ferreira Pinto.

Quanto sarebbe importante la vittoria dell'Atalanta contro la Fiorentina?
"Atalanta-Fiorentina è sempre una partita difficile ma stavolta l'Atalanta sa che deve vincere per continuare il suo cammino per un posto Champions". 

Quale il punto di forza dell'Atalanta?
"L'allenatore, è molto bravo, propenso a giocare un calcio d'attacco e la squadra lo segue. Chi mette dentro, fa comunque bene. E quindi c'è la mano dell'allenatore. E' diventata una squadra forte, cresciuta anche a livello di consapevolezza della sua forza. Deve essere trattata come una grande. E' la squadra migliore d'Italia a livello di gioco da almeno tre anni. Non ha ancora vinto nulla ma sta facendo cose molto belle".

Chi la spunterà per il quarto posto?
"L'Atalanta ci sarà tra le prime quattro. Poi Napoli, Lazio e Roma si contenderanno un posto. Una di queste rischia di rimanere fuori". 

Muriel tra i migliori in campionato quest'anno:
"Per un attaccante ha numeri pazzeschi, da subentrato o da titolare è davvero spettacolare. Questo è il suo anno, segna tanto e gioca in una squadra che gli permette di presentarsi diverse volte davanti alla porta. Sta dimostrando tutta la sua forza".

La differenza tra Inter e Juventus oggi qual è?
"L'Inter è uscita prima dalla coppa, poi la Juve ha perso uomini fondamentali. L'Inter poi ha fatto una grande campagna acquisti e comunque avrebbe fatto bene. Uscendo prima dalle coppe ha potuto dedicarsi solo al campionato. Le squadre di Conte fanno sempre bene, lui vuole sempre il massimo e poi ha pescato un grande Lukaku, che è un'arma in più per l'Inter".

Lei fece un gol contro la Fiorentina in una sfida chiave per la lotta salvezza. Oggi invece si gioca per la Champions:
"Feci un bel gol nel 2010, fu un campionato difficile. Vedere l'Atalanta giocare per la Champions è un motivo di grande orgoglio, soprattutto per Bergamo. Dispiace che non ci sia il pubblico ma l'Atalanta sa che ha sempre l'affetto dei suoi tifosi".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000