HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » atalanta » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Eriksen all'Inter è il miglior colpo invernale degli ultimi 10 anni?
  Christian Eriksen all'Inter nel 2019/20
  Krzysztof Piatek al Milan nel 2018/19
  Rafinha all'Inter nel 2017/18
  Gerard Deulofeu al Milan nel 2016/17
  Stephan El Shaarawy alla Roma nel 2015/16
  Mohamed Salah alla Fiorentina nel 2014/15
  Radja Nainggolan alla Roma nel 2013/14
  Mario Balotelli al Milan nel 2012/13
  Fredy Guarin all'Inter nel 2011/12
  Antonio Cassano al Milan 2010/11

Juve, Sarri guarda a Nyon: "Il sorteggio a questo livello conta poco"

12.12.2019 00:52 di Ivan Cardia    articolo letto 7844 volte
Fonte: inviato a Leverkusen
Juve, Sarri guarda a Nyon: "Il sorteggio a questo livello conta poco"
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Liquidato il Bayer Leverkusen con un secco 2-0, la Juventus di Maurizio Sarri aspetta l’urna di Nyon, dove sarà sorteggiato il prossimo avversario dei bianconeri. Il tecnico, in conferenza stampa, non si sbottona troppo sulle sue speranze: "Io penso che si entri in una fase in cui il sorteggio può influire fino a un certo punto. Sono rimaste 16 squadre, c'è il meglio dell'Europa e chiunque ti tocchi è una squadra di grande spessore. Poi ci sono quelle di grandissimo spessore, ma è difficile avere preferenze a livello di sorteggio. Chiaramente tra le seconde ce n'è una pericolosissima, però ci sono squadre forti, le inglesi. Vediamo un attimo, bisognerà affrontare la partita al top, a prescindere dall'avversario”.

Ha parlato di una squadra pericolosissima: vorrebbe evitare il Real Madrid?
"Penso che sia un pensiero comune per tutte le squadre che sono arrivate prime nel girone. Poi come ho detto si entra nella fase in cui bisogna sperare di far bene, più che nel sorteggio. Perché i sorteggi andranno sempre a peggiorare".

Clicca qui per leggere la conferenza stampa integrale di Sarri.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Atalanta

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510