Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / atalanta / Serie A
SPAL, ora il derby con il Bologna: prova di maturità?TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
mercoledì 22 gennaio 2020 09:15Serie A
di Davide Soattin
fonte Inviato a Ferrara

SPAL, ora il derby con il Bologna: prova di maturità?

Il colpaccio di Bergamo sembra aver restituito nuova linfa alla SPAL, permettendole di riporre da parte tutta la depressione e la negatività degli ultimi mesi per lasciare spazio alla gioia di una piazza che ha finalmente potuto riabbracciare la squadra garibaldina dello scorso anno. Una squadra che al cospetto dell’Atalanta ha avuto il grande merito di non perdere la speranza e di continuare a crederci anche dopo lo svantaggio iniziale, condizione necessaria su cui si sono potute gettare solide fondamenta per costruire quella rimonta coinvolgente con cui si è concluso il secondo tempo, regalando a Petagna e compagni la quarta vittoria in campionato.

Ora la vera prova del nove sta tutta nel prossimo match contro il Bologna, derby sentitissimo e sfida che potrebbe sugellare definitivamente il cambio di rotta dei ferraresi di Leonardo Semplici per questo girone di ritorno. Ai biancazzurri servirà così una prestazione gagliarda, grintosa e senza tanti fronzoli con cui tenere testa ai rossoblù, nella speranza di non commettere più lo stesso passo falso della partita casalinga persa con il Verona, quando vennero vanificati sia la prestazione che i tre punti messi a segno con il Torino e si finì ancora una volta nel baratro.

Quello stesso baratro che rimane comunque vicino appena un passo, ma che dopo la vittoria con la Dea è visto in modo totalmente diverso. Questo grazie alla consapevolezza di avere una squadra che è in grado di poter mettere in campo prestazioni come quella che ha permesso di superare i bergamaschi di Gasperini, in attesa di Bonifazi e Iago Falque, innesti di grandissimo valore con cui poter fare il salto di qualità necessario per lasciarsi alle spalle la concorrenza agguerrita delle rivali per la salvezza Lecce, Brescia e Genoa che, da qui alla fine della stagione, saranno molto probabilmente chiamate a fare i conti con una SPAL che sembra essersi risvegliata da quel sonno in cui lei stessa si era cacciata.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000