Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / atalanta / Qatar 2022
Gruppo G, la scheda della Croazia: l'ultimo valzer di Modric. Centrocampo tra i migliori al MondoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 16 novembre 2022, 12:00Qatar 2022
di Marco Conterio

Gruppo G, la scheda della Croazia: l'ultimo valzer di Modric. Centrocampo tra i migliori al Mondo

I vicecampioni del Mondo sono alla settima partecipazione della storia. Quello del 2018 è stato certamente l'apice di una Nazionale comunque giovane, nata dalla disgregazione della ex Jugoslavia e che ha visto nella sua storia campionissimi vestire la maglia biancorossa a scacchi. Quella di Boban e Prosinecki, Suker e Staniic, Tudor e Simic, Bilic e Stimac, è stata senza dubbio la generazione d'oro che ha fatto faville negli anni '90. A seguirla c'è stata però quella del triennio 2016-2018 che è arrivata in finale, guidata da uno straordinario Luka Modric.

I convocati
Portieri: Dominik Livakovic (Dinamo Zagabria), Ivica Ivusic (Osijek), Ivo Grbic (Atletico Madrid).
Difensori: Domagoj Vida (AEK Atene), Dejan Lovren (Zenit), Borna Barisic (Rangers), Josip Juranovic (Celtic), Josko Gvardiol (Lipsia), Borna Sosa (Stoccarda), Josip Stanisic (Bayern), Martin Erlic (Sassuolo), Josip Sutalo (Dinamo Zagabria).
Centrocampisti: Luka Modric (Real Madrid), Mateo Kovacic (Chelsea), Marcelo Brozovic (Inter), Mario Pasalic (Atalanta), Nikola Vlasic (Torino), Lovro Majer (Rennes), Krtistijan Jakic (Eintracht), Luka Sucic (Salisburgo).
Attaccanti: Ivan Perisic (Tottenham), Andrej Kramaric (Hoffenheim), Bruno Petkovic (Dinamo Zagabria), Mislav Orsic (Dinamo Zagabria), Ante Budimir (Osasuna), Marko Livaja (Hajduk).

La stella Luka Modric - Perché è stato l'MVP dell'ultimo Mondiale, perché ha vinto un Pallone d'Oro, perché nonostante gli anni siano passati resta sempre uno dei perni del Real Madrid di Carlo Ancelotti. Esteticamente resta uno dei giocatori più belli da vedere in assoluto di tutto il panorama mondiale. Resta liui il trascinatore della nazionale croata.

Il talento Josko Gvardiol - La Red Bull è capace come nessun'altra, probabilmente, di scovare e credere nei talenti. Il centrale croato, che era cercato anche dalle grandi d'Inghilterra, è un classe 2002 ma che sa giocare già da veterano. La prossima sarà l'estate del suo grande salto: il Chelsea ha già messo le mani sul difensore del Lipsia e sembra pronto a spendere fino a 60 milioni per averlo.

Obiettivo - Inevitabile che i vicecampioni del Mondo debbano puntare al massimo. La rosa ha grande qualità, qualche lacuna (storicamente manca un centravanti anche se Petkovic della Dinamo Zgabria vuole invertire la rotta) ma anche talenti dal grande futuro. Dietro è l'ultima thule per i grandi senatori ma i sostituti ci sono già. Punterà ad arrivare in fondo.