Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / bari / In Primo Piano
Carrera e i suoi bomber. Dagli inizi con Giovinco-Vucinic al miglior Livaja. In Russia rivalutò Luiz Adriano
sabato 13 febbraio 2021 16:00In Primo Piano
di Gianmaria De Candia
per Tuttobari.com

Carrera e i suoi bomber. Dagli inizi con Giovinco-Vucinic al miglior Livaja. In Russia rivalutò Luiz...

Non sarà facile il lavoro di Massimo Carrera sulla panchina del Bari. Per cercare di arrivare all'obiettivo promozione serviranno inevitabilmente tanti gol. L'organizzazione offensiva della squadra, nonostante le cessioni di Montalto e Simeri, può contare su calciatori di prim'ordine per la categoria, a maggior ragione quando rientreranno a completa disposizione Antenucci e Cianci, entrambi ai vertici della classifica cannonieri del Girone C.

Nelle passate esperienze l'allenatore nativo di Pozzuolo Milanese è riuscito a valorizzare la maggior parte degli attaccanti a disposizione. Nei due mesi da capo allenatore della Juventus per via della squalifica di Antonio Conte, spiccarono le prestazioni di Sebastian Giovinco e Mirko Vucinic, una coppia atipica (micidiale anche a gara in corso) ma protagonisti di 3 marcature ciascuno. I risultati più evidenti arrivano dalle avventure internazionali in Russia e Grecia. 

Nel trascorso allo Spartak Mosca l'elemento più prolifico fu l'olandese Quincy Promes, duttile ala e autentico trascinatore nella vittoria dello scudetto. Nel complesso realizzò ben 33 marcature e 19 assist in due campionati, tra cui il suo massimo in un'unica annata: le 21 reti del 2017/2018. Nella medesima stagione fu rispolverato ad alti livelli Luiz Adriano, reduce da un periodo buio, tra cui la parentesi Milan. Il brasiliano tornò in doppia cifra, raggiungendo quota 15, andando a segno in tutte le competizioni disputate dalla squadra (Liga Russa, Coppa Nazionale, Supercoppa, Champions League ed Europa League).

Molto positivo fu l'impatto all'Aek Atene, dove Carrera contribuì alla risalita della squadra grazie ai suoi perni offensivi: Nelson Oliveira e Marko Livaja, protagonisti di 20 reti complessivi da dicembre fino al termine del campionato. La vera sorpresa fu il calciatore croato, alla miglior stagione in carriera (dato che permane ancora oggi). 

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000