Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / bari / In Primo Piano
Antenucci, dentro o fuori? Futuro enigmatico. Anche Polito va in dribbling
domenica 13 giugno 2021 20:00In Primo Piano
di Gabriele Ragnini
per Tuttobari.com

Antenucci, dentro o fuori? Futuro enigmatico. Anche Polito va in dribbling

Con la conferenza stampa di presentazione del nuovo Direttore Sportivo Ciro Polito, il club di Luigi De Laurentiis ha finalmente scoperto le prime carte in vista della prossima stagione. Il puzzle biancorosso resta però indefinito, e oltre ai tasselli da aggiungere, molti di quelli presenti hanno ancora contorni indecifrabili. Tra i profili al momento più enigmatici del Bari c’è Mirco Antenucci.

Nella seconda metà di stagione il feeling tra il giocatore e la piazza si è consumato man mano, e adesso il lupo di Roccavivara non sembra più intenzionato ad ululare alla luna di Bari.

Non è un segreto che alla porta di casa Antenucci stia bussando con insistenza da mesi Walter Mattioli, il presidente della Spal desideroso di far tornare l’ex biancazzurro in terra estense. Nonostante la lettera scritta a gennaio, in cui venivano sconfessate le volontà del giocatore di trasferirsi a Ferrara a suo tempo, nel finale di campionato l’attaccante molisano ha dato dimostrazione di essere spesso con la testa altrove.

D’altra parte, viste anche le tensioni nate con i tifosi biancorossi durante la stagione - e aggravate dalle prestazioni inconsistenti del giocatore - al divorzio fra Antenucci e Bari potrebbe mancare solo la firma. Per apporla, però, serve la penna di Ciro Polito.

I nodi legati al numero sette biancorosso non sono stati sciolti dal nuovo diesse, che ieri è sembrato togliersi i guantoni indossati da calciatore per mettere in mostra doti retoriche da fantasista. Le parole con cui Polito ha dribblato la questione Antenucci non danno risposte chiare, ma lasciano una certezza: ci sarà un confronto decisivo, volto a capire le intenzioni dell'attaccante. È proprio dal tête-à-tête fra i due che si delineerà il futuro dell’ex Leeds, plausibilmente lontano dal Bari, ma che potrebbe avere risvolti inaspettati, magari incentivati proprio dal carisma di Polito nel momento in cui la voglia di trattenerlo in riva all’Adriatico fosse impetuosa.

Le domande sono tante, e tra poco le sfumature saranno finalmente definite. Quel che è certo, però, è che il futuro del Bari e di Antenucci passerà tra le mani di Ciro Polito, la Moira che d’ora in avanti tesserà il filo biancorosso del destino.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000