Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / bari / News
Bari, il blocco ex Parma c'è. Dopo Di Cesare, possibili rinnovi per altri due
lunedì 26 luglio 2021 23:00News
di Gabriele Bisceglie
per Tuttobari.com

Bari, il blocco ex Parma c'è. Dopo Di Cesare, possibili rinnovi per altri due

Bari, si riparte dal blocco ex Parma, autore del doppio salto dalla Serie C alla A. Dopo Di Cesare, possibili rinnovi anche per Frattali e Scavone

Il Bari è a caccia di certezze su cui poter fare sicuro affidamento. Al terzo anno consecutivo in Serie C, l’obiettivo è sempre lo stesso per la società dei De Laurentiis, che davvero questa volta non può più fallire, deludendo le aspettative dei tifosi biancorossi. Il ds Ciro Polito, prima ancora di effettuare nuovi acquisti, sta valutando per cercare di sfruttare al meglio ciò che è già presente in rosa. Una grande mano potrebbe quindi giungere nell’immediato dal blocco ex Parma, autore del doppio salto dalla Serie C alla A tra il 2017 e il 2018 (completando di scrivere la storia dei ducali grazie alle tre promozioni in tre anni).

Il primo rinnovo del Bari di questa stagione ha riguardato Valerio Di Cesare, che si candida a svolgere ancora un ruolo importante sia in campo che nello spogliatoio. Almeno nelle intenzioni iniziali, il capitano continuerà ad essere un autentico punto di riferimento per la sua squadra, tuttavia considerata l’età avanzata - 38 anni - dovrà essere supportato anziché reggere da solo l’intera difesa. Il centrale romano, come ha rimarcato durante la conferenza stampa alla vigilia della partenza per il ritiro, è ben conscio della diversa situazione in cui potrebbe essere meno protagonista, ma resta comunque pronto a non fare mancare il proprio contributo, fondamentale nell’ultimo triennio.

Stando alle novità degli scorsi giorni, Pierluigi Frattali potrebbe essere il galletto più vicino a siglare un altro rinnovo. Il suo contratto, che scadrà il 30 giugno 2022, dovrebbe essere prolungato di un ulteriore anno con conseguente spalmatura dell’ingaggio attualmente percepito. Un atto lodevole che verrebbe certamente incontro al Bari, desideroso di rivedere le spese in questo periodo assolutamente non facile di crisi economica. Visto l’accordo vicino tra le parti, non ci sono dubbi che sarà il numero uno a difendere i pali, con buona pace di Marfella.

Manuel Scavone, invece, potrebbe ribaltare i pronostici. Anche lui, infatti, sarebbe considerato tra gli altri papabili al rinnovo. Di rientro dal prestito al Pordenone, in questo precampionato starebbe convincendo mister Mignani, tanto che potrebbe decidere di confermarlo come mezzala. Il buon rapporto con i compagni pende in favore di Scavone, che in silenzio e a fari spenti potrebbe provare a rilanciarsi proprio nella sua terza annata con il Bari.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000