Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / bari / In Primo Piano
Ricci si scalda, a Catania ci sarà lui. Le promozioni? Sa già come si fa
venerdì 17 settembre 2021 20:00In Primo Piano
di Raffaele Digirolamo
per Tuttobari.com

Ricci si scalda, a Catania ci sarà lui. Le promozioni? Sa già come si fa

Il terzino biancorosso Giacomo Ricci dovrebbe partire dal primo minuto contro il Catania a causa dell'infortunio di Mazzotta

L'infortunio di Antonio Mazzotta, uscito dal campo dolorante nell'ultima partita disputata dal Bari contro il Picerno, spalanca le porte della fascia mancina a Giacomo Ricci, che contro il Catania farà con ogni probabilità il suo debutto da titolare con addosso la casacca biancorossa. Segno dei tempi che cambiano, si direbbe, visto che dopo un anno difficile finalmente un infortunio nel pacchetto arretrato diventa un problema tutto sommato "relativo", data la presenza di un rincalzo all'altezza pronto a dire la sua.

Arrivato nelle ore finali del mercato, Ricci è stato subito protagonista, dato che l'infortunio di Mazzotta l'ha portato ad entrare già nel primo tempo dell'ultima sfida. Neanche il tempo di ambientarsi nel nuovo ambiente, dunque, ed il terzino si è già trovato in campo, un po' a sorpresa stando a quanto detto dallo stesso giocatore in conferenza stampa. La prova nel complesso è stata positiva, con il terzino cresciuto alla distanza, anche se poco dopo il suo ingresso in campo una sua sbavatura ha rischiato di portare il Picerno ad un gol che avrebbe potuto mutare le sorti dell'incontro.

La titolarità gli dà ora l'opportunità di mettersi in mostra e divenire attore protagonista in un Bari che vuole riportare in alto. Ricci, infatti, è uno di quelli che "sa come si fa", avendo centrato in carriera ben tre promozioni. Lo scorso anno, infatti, dopo una prima parte di stagione in A con la maglia del Parma, è stato protagonista del salto ottenuto dal Venezia in massima serie, grazie alla vittoria della finale playoff contro il Cittadella.

In precedenza Ricci era stato anche protagonista della doppia scalata del Parma dalla D alla B, anche se in Lega Pro era riuscito a ritagliarsi meno spazio con D'Aversa in panchina. Parlando in conferenza stampa, il terzino non si è nascosto: ha voglia di essere protagonista con il Bari, sfruttando i due anni di contratto per essere utile al collettivo e colpire la piazza. L'opportunità di dimostrare le sue qualità arriverà presto, con ogni probabilità già a partire dalla sfida di domenica a Catania.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000