Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / bari / In Primo Piano
Mignani: "Non bellissimi, ma efficaci. E' un risultato importantissimo. Scheidler? Conosco le sue doti. Su Benedetti e la classifica..."
giovedì 8 dicembre 2022, 17:42In Primo Piano
di Redazione TuttoBari
per Tuttobari.com

Mignani: "Non bellissimi, ma efficaci. E' un risultato importantissimo. Scheidler? Conosco le sue doti....

Un Bari incontenibile ha battuto il Cittadella a domicilio per 3-0. Mignani a fine gara è comprensibilmente soddisfatto. A RadioBari le sue parole: "Questo è un campo difficilissimo, contro un avversario rognoso. Non abbiamo fatto una bellissima partita, ma efficace. Ce lo eravamo detti prima della gara, è successo. Con la forza d'animo riesci a vincere come oggi. Sapevamo che dovevamo fare una partita diversa dalle altre: è l'avversario che determina le azioni. C'è equilibrio di valori. Ci siamo adeguati alle circostanze, e lo abbiamo fatto bene. Nel secondo tempo abbiamo gestito, e potevamo fare anche meglio nelle ripartenze. E' un risultato importantissimo".

Scheidler gran protagonista... "Ha messo il fisico, ha fatto gol, ha fatto un gran lavoro sul gol di Maita. Ha grandi margini di miglioramento e dobbiamo dargli tempo. Lo vedo tutta la settimana, vedo le doti che ha. Critiche? Deve star tranquillo, ci stanno. Da dentro è sempre più difficile che da fuori: la forza caratteriale deve essere quella di accettare ed andare avanti per la propria strada. Assetto tattico? Non abbiamo solo una soluzione. L'allenatore è bravo quando ha vinto, fa parte del nostro lavoro".

Benedetti ha confermato i progressi... "Tanti meriterebbero di giocare. Quando hai la fortuna, come in questo caso, che Benedetti fa bene, ti danno un segnale. Qualcuno sta giocando meno e mi dispiace. Vorrei che pensassero che io li guardo. Benedetti è un calciatore completo, che ha entrambe le fasi, e ha tiro. Mi sembrava la partita adatta per lui".

La classifica... "Non la guardo, non mi interessa. Oggi eravamo gli stessi di domenica col Pisa. Mi fa piacere che la squadra al di là del risultato, c'è sempre e lotta".