Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / bari / In Primo Piano
Il Bari e i volti nuovi che (ancora) non decollano. Da Puscas a Lulic: il punto di Iachini
lunedì 4 marzo 2024, 10:30In Primo Piano
di Redazione TuttoBari
per Tuttobari.com

Il Bari e i volti nuovi che (ancora) non decollano. Da Puscas a Lulic: il punto di Iachini

Non decolla il mercato. Non si tratta, giunti ormai a marzo, di ritardo negli acquisti, ma della capacità degli stessi di incidere. Anche ieri pochi sussulti dai volti nuovi e più di qualche riflessione. Tutti in panchina, peraltro, gli innesti di gennaio. 

Mister Iachini non si è sottratto in sala stampa sull'argomento: "Puscas è stato male, aveva l’influenza, non doveva essere neanche in panchina, gli è stato chiesto uno sforzo così da essere vicino al gruppo. Non mi potevo aspettare tantissimo, ha cercato di fare 20’ come meglio poteva. Lulic ha giocato una discreta gara a Catanzaro, ho preferito sfruttare Edjouma dall’inizio con la sua forza fisica per poi far subentrare Lulic. Per quanto riguarda Kallon in quel momento della partita gli ho preferito Achik che è entrato con velocità e il piglio giusto. Abbiamo cercato di aprire la difesa avversaria, siamo mancati nell’ultimo passaggio".