Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / bologna / Serie A
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 30 novembreTUTTOmercatoWEB.com
© foto di DANIELE MASCOLO
giovedì 1 dicembre 2022, 01:00Serie A
di Dimitri Conti

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 30 novembre

Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.
LEAO APRE AL RINNOVO CON IL MILAN, BENNACER VUOLE UN INGAGGIO ALLA THEO. KESSIE SI PROPONE ALL'INTER. IL NAPOLI GUARDA DI NUOVO AL FENERBAHCE, LA FIORENTINA PUNTA PEREYRA IN SCADENZA. SPEZIA ATTIVISSIMO SUL MERCATO IN ENTRATA

Apertura netta di Rafael Leao al rinnovo del contratto col Milan. L'ha detto lo stesso attaccante portoghese, dopo l'ultima gara con la sua nazionale: "Già prima di arrivare in nazionale abbiamo fatto una riunione con Maldini, è stata positiva, quindi quando arriverò a Milano parleremo bene".

Entrerà presto nel vivo la trattativa tra Ismael Bennacer e il Milan per il rinnovo del contratto scadenza 2024. Maldini e Massara avevano in passato avanzato una proposta intorno ai tre milioni di euro netti a stagione. Non bastano: la richiesta di Bennacer è quella di un ingaggio a cifre simili rispetto a quelle guadagnate da Theo Hernandez, quindi poco più di quattro milioni l'anno più bonus. Sensazioni comunque positive.

Il Milan nei prossimi giorni incontrerà l'entourage di Yacine Adli per delineare il futuro del trequartista classe 2000 fin qui poco impiegato da Pioli. La società rossonera ha aperto a una sua cessione in prestito e in quell'occasione verranno vagliate le varie opportunità: al momento, la più interessante è quella della Cremonese.

A sorpresa, Franck Kessie è già alla richiesta di un nuovo club. Al Barcellona c'è pochissimo spazio per il centrocampista ivoriano che, di conseguenza, si sta già guardando intorno alla ricerca di nuove opportunità. L'ex pilastro del Milan si è proposto anche all'Inter che non ha chiuso la porta al suo arrivo.

Non solo il Chelsea. Anche il Tottenham ha chiesto informazioni all'Inter per l'esterno olandese Denzel Dumfries.

Il Napoli lavora in ottica futura e guarda al Fenerbahce, squadra dalla quale ha preso Kim in estate. Sul taccuino di Giuntoli l'esterno Ferdi Kadioglu e il giovanissimo trequartista Arda Gurler, classe 2005.

Anche la Roma si unisce al gruppo di estimatori del difensore centrale Strahinja Pavlovic, protagonista con la Serbia ai Mondiali e con il Salisburgo.

Blazej Telichowski, agente di Bartosz Bereszynski, ha parlato del suo assistito: "Le partite della Polonia al Mondiale sono seguite da grandi club come la Roma e penso che Bereszynski sia su qualche taccuino. Non c’è bisogno che io smentisca, perché la cosa è di pubblico dominio. Dirò questo: è una delle possibilità".

La Fiorentina si sta muovendo concretamente per Roberto Pereyra, centrocampista e capitano dell'Udinese legato al club friulano da un contratto in scadenza il prossimo giugno.

Udinese pronta all'offerta per il brasiliano Lucas Beraldo, 19enne in forza al San Paolo: è un centrale difensivo, ma adattabile anche a centrocampo, che il club carioca valuta 1.5 milioni di euro. Sul giocatore c'è anche la Fiorentina.

L'Udinese è pronta a correre ai ripari, visto il forte interesse della Salernitana per il centrale Bram Nuytinck: tra gli obiettivi sondati in questi giorni già decisivi c’è Andrea Cistana del Brescia, storico pallino.

Punto sulla situazione uscite in casa Bologna in vista di gennaio: Nicola Sansone (l’addio sarebbe definitivo, vista la scadenza a giugno ‘23) ed Emanuel Vignato (in prestito) avrebbero chiesto espressamente di andare a giocare di più.

Due giocatori in arrivo allo Spezia: fatta per Joao Moutinho, in scadenza di contratto con l'Orlando City, vicina anche la chiusura per Johnny Cardoso dell'Internacional de Porto Alegre.

Musa Barrow o Eldor Shomurodov come nomi per rinforzare l'attacco dello Spezia. C’è più di una idea che uno dei due riesca a raggiungere il Golfo dei Poeti per rinforzare l’attacco dei liguri. A questi due si unisce anche Fabio Borini, ex Roma e Liverpool tra le altre, oggi al Karagumruk.

Lo Spezia, che a gennaio sembra intenzionato a puntellare tutti i reparti: l'ultimo sondaggio è stato per Adrian Tameze del Verona, oltre a Alfred Duncan della Fiorentina (dei viola piacciono pure Szymon Zurkowski e l’attaccante Christian Kouame) e Liam Henderson dell’Empoli (una trattativa già avviata).

La Sampdoria ha comunicato la promozione di Mattia Baldini, ex capo-scout che d'ora in avanti si occuperà del calciomercato blucerchiato e dei rapporti tra club, squadra e staff tecnico.

AC Monza comunica che Filippo Antonelli ha rassegnato le dimissioni da Direttore Sportivo, dopo un cordiale colloquio con l’Amministratore Delegato Adriano Galliani. Le dimissioni sono state accettate. Pronta per lui una scrivania al Venezia.

CRISTIANO RONALDO-AL NASSR, 200 MILIONI DI EURO PER UN SÌ. TUTTI PAZZI PER KUDUS TRA BUNDESLIGA E PREMIER, NUOVO CONTRATTO PER UN GIOVANE DEL LIPSIA

Cristiano Ronaldo sarebbe molto vicino alla firma con l'Al Nassr in Arabia Saudita. Un potenziale accordo da due anni e mezzo con un'offerta mostruosa da circa 200 milioni di euro a stagione che comprendono ingaggio e accordi pubblicitari.

Sergio Busquets, capitano del Barcellona, ha parlato a Cadena Ser anche del proprio futuro: "Mi piacciono molto gli Stati Uniti, hanno un campionato molto attraente e non escludo nulla, soprattutto Miami che è una grande città. Ma non ho deciso niente, non ho trattato con nessun club, nemmeno col Barcellona che sarà il primo a conoscere la mia decisione".

Mohamed Kudus, grazie alle sue ottime prestazioni a Qatar 2022 con la maglia del Ghana, si sta rivelando come una delle più grandi sorprese in positivo di questo Mondiale. Su di lui si sono già posate le attenzioni di grandissime realtà europee: l'attaccante 22enne di proprietà dell'Ajax piace al Borussia Dortmund ma anche a squadre di Premier League come Everton e Newcastle.

Sven Mislintat non è più il direttore sportivo dello Stoccarda. Il club tedesco ha comunicato l'addio del dirigente: le recenti trattative per il rinnovo non hanno portato ad un accordo quindi le parti hanno deciso di separarsi.

Nelle scorse ore il Lipsia ha comunicato di aver sottoscritto un nuovo contratto con Sanoussy Ba, esterno ambidestro e con doppia nazionalità tedesca e senegalese. Il classe 2004 ha firmato un accordo professionale fino al 2025 con la squadra principale dell'universo Red Bull.

Retroscena di mercato su Francesco Farioli, giovane allenatore italiano alla guida dell'Alanyaspor: era nella short list dei Glasgow Rangers dopo l'esonero di Giovanni van Bronckhorst e la scorsa settimana c'è stato anche una call tra le parti. Confronto positivo, anche se la scelta - alla fine - è ricaduta su Michael Beale, manager del QPR.