Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / bologna / Serie A
Inter, parziale sospiro di sollievo per Thuram: l'esito degli esami e i tempi di recuperoTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 22 febbraio 2024, 13:16Serie A
di Simone Bernabei
fonte da Milano, Ivan Cardia

Inter, parziale sospiro di sollievo per Thuram: l'esito degli esami e i tempi di recupero

Parziale sospiro di sollievo in casa Inter in merito alle condizioni di Marcus Thuram, col giocatore che si era infortunato nel corso dell'ultima sfida di Champions League contro l'Atletico Madrid. Questa mattina il francese si è sottoposto agli esami strumentali del caso presso l'Istituto Clinico Humanitas di Rozzano e gli accertamenti hanno evidenziato una elongazione dell'adduttore lungo della coscia destra, escludendo quindi lesioni significative.

Le sue condizioni saranno rivalutate con attenzione nelle prossime ore, ma una prima stima parla di uno stop di circa 10-15 giorni per l'ex 'Gladbach. La sua presenza nella sfida di ritorno contro l'Atletico Madrid al Metropolitano dovrebbe quindi essere confermata, mentre in campionato salterà verosimilmente 2 o 3 partite. Sicuramente le prossime contro Lecce e Atalanta, col ritorno in campo che potrebbe esserci per la gara casalinga col Genoa di lunedì 4 marzo o al più tardi nella trasferta del Dall'Ara col Bologna del 10 marzo prossimo. Con l'obiettivo di essere nuovamente al top per il 13 marzo, quando i nerazzurri saranno ospiti dell'Atletico Madrid.


In stagione il classe '97 ha collezionato un totale di 34 presenze con la maglia dell'Inter, mettendo a referto 12 gol e 11 assist considerando Serie A, Champions League e Supercoppa Italiana.