Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / bologna / Serie A
LIVE TMW - Italia, Mancini: "Per me il Pallone d'Oro lo deve vincere Jorginho"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
sabato 09 ottobre 2021 19:58Serie A
di Raimondo De Magistris
live

Italia, Mancini: "Per me il Pallone d'Oro lo deve vincere Jorginho"

Premere F5 per aggiornare la pagina
19.30 - Avrà inizio tra pochi minuti la conferenza stampa di Roberto Mancini. Alla vigilia della sfida contro il Belgio valida per l'assegnazione del terzo posto nelle final four di Nations League, il ct dell'Italia parlerà dalla sala stampa dello Juventus Stadium. Inizio della conferenza previsto per le 19.45.

"Sovraccarico per Hazard e Lukaku, non ci saranno contro l'Italia": clicca qui per la conferenza stampa del ct del Belgio Roberto Martinez

19.40 - Ha inizio la conferenza stampa del ct Mancini

Cinque giocatori italiani candidati al Pallone d'Oro. Tu a chi daresti il voto?
"Loro sono lì perché sono bravi, non per merito mio. Per me il Pallone d'Oro lo deve vincere Jorginho, ha vinto di tutto e se lo merita ampiamente. Mi sembrerebbe strano il contrario".

Proverai qualcosa di nuovo domani?
"Provare qualcuno di nuovo vuol dire dare la possibilità a qualche altro giocatore di dimostrare il suo valore. E' importante, anche perché poi qualche titolare può mancare. Inoltre la gara di domani è importante anche per consolidare la nostra posizione nel Ranking".

Cosa prometti ai giocatori e ai tifosi per i prossimi tre anni?
"Noi abbiamo intrapreso una bellissima strada e dobbiamo continuare su questa strada. Abbiamo ragazzi giovani che possono giocare insieme ancora per 5-6 anni. Sono stato molto orgoglioso l'altra sera di quanto hanno fatto, sia nel primo tempo che nella ripresa: giocare con la Spagna in 10 è la cosa peggiore, ma siamo riusciti a essere compatti e a fare gol. C'era il rischio di perdere 4/5-0 e invece sono stati molto bravi".

Si preannuncia un Belgio sperimentale. Questo per te cambierà qualcosa?
"No, noi dobbiamo guardare innanzitutto alle condizioni fisiche di diversi giocatori. Sicuramente qualcosa cambieremo, il Belgio è primo nel Ranking e quindi non avrà problemi per il sorteggio Mondiale, mentre noi dobbiamo vincere".

Giusto insistere sul finto nove quando mancano Belotti e Immobile?
"Non è un grande problema questo. Nel primo tempo la squadra stava giocando bene, ha avuto un paio di occasioni per fare gol. Voi a volte parlate del finto nove, ma Insigne e Chiesa sono attaccanti, non sono giocatori difensivi. La squadra gioca e attacca, poi quando siamo rimasti in 10 è cambiato tutto. E' chiaro che un po' il possesso palla glielo devi concedere, ma bisogna anche rispettare le qualità degli avversari".

Domani ci farà vedere Raspadori?
"Io l'avrei fatto vedere anche a San Siro ma siamo rimasti in 10. Domani avrà possibilità di giocare... ma dobbiamo pensare anche che è un ragazzo giovane, lui avrà un grande futuro ma non possiamo dare a lui tutte le responsabilità".

Jorginho gioca domani?
Lo vedremo domani, dobbiamo valutare le condizioni di tutti e avere rispetto per le condizioni fisiche. Domattina decideremo".

Può fare un commento su quanto uscito in merito ai Pandora Papers?
"Magari non so se domani sarò in panchina o per portare i soldi chissà dove... (ride, ndr)". Interviene il responsabile della comunicazione della FIGC: "In questa sede, alla vigilia di una sfida così importante, è giusto parlare solo di calcio".

19.58 - Conclusa la conferenza stampa del ct Mancini
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000