Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / cagliari / Serie A
Basta un poco d'Immobile e la Lazio va su: 1-0 al Cagliari e adesso è zona ChampionsTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
domenica 07 febbraio 2021 22:38Serie A
di Dimitri Conti

Basta un poco d'Immobile e la Lazio va su: 1-0 al Cagliari e adesso è zona Champions

La Lazio vince 1-0 sul Cagliari nell'ultima partita della 21^ giornata di Serie A, grazie al gol segnato da Immobile al 61'.

Le scelte di formazione - Poche le sorprese, sarebbe forse meglio specificare nessuna. Si sfidano due 3-5-2, in fase di non possesso. Inzaghi sceglie Musacchio per la sua prima da titolare e affianca Correa a Immobile in attacco. Di Francesco adatta i suoi con una linea a tre nella quale trova subito spazio dal 1' il neo-arrivato Rugani. Nainggolan fa da spola tra centrocampo e trequarti, lo stesso Joao Pedro ma in chiave più offensiva. Di punta scelto Pavoletti e non Simeone.

La Lazio manovra ma non calcia - All'Olimpico piove, eccome se piove. I ritmi in apertura sono comunque sostenuti, con la Lazio che gestisce maggiormente il pallone, ma per attendere la prima occasione c'è da aspettare il 21'. Dopo un paio di tentativi masticati da Lazzari e Correa, sono i sardi ad inaugurare le conclusioni, con un colpo di testa del debuttante Rugani che manda alto sopra la traversa.

Oltre la metà, ecco gli alfieri di casa - La Lazio ha bisogno di qualche spunto e, appena varcata la metà del primo tempo, ecco che Luis Alberto ci prova col primo vero tiro, alto di destro. Nascosto fin lì, si desta pure Immobile, che impegna Cragno con una girata aerea velenosa. Luis Alberto vuole spiccare, e prima testa i riflessi del portiere di casa, poi non sfrutta al meglio una punizione nei pressi dell'area. Come in un'ideale staffetta, tocca ancora a Immobile: al termine di un buon dialogo in velocità con Correa, ecco un mancino volante che però trova ancora pronto Cragno. Gli ultimi dieci minuti da lì all'intervallo, invece, scorrono senza sussulti: al 45' è 0-0.

Gli stessi ventidue a inizio ripresa - Né Inzaghi né Di Francesco cambiano nulla per l'inizio del secondo tempo, anche se in realtà i rossoblu sono costretti ad una sostituzione forzata dopo poco, con l'infortunato Lykogiannis che viene rimpiazzato da Tripaldelli. Dopo dieci minuti di gioco, ecco la più grande chance per il Cagliari che si materializza: male Musacchio nel leggere un lancio di Pavoletti ma Marin, arrivato davanti a Reina seppur defilato, colpisce solo la parte superiore della rete nel tentativo di eseguire un pallonetto.

Sale in cattedra Immobile - Al 57' però è Immobile a prendersi la scena: servito da Luis Alberto sulla verticale, il 17 di casa sterza su Walukiewicz e, incrociando col mancino, trova ancora attento Cragno. La Scarpa d'Oro però, prese le misure con la porta, riesce nel suo intento al 61': sponda di Milinkovic-Savic sul lancio di Acerbi, e Immobile riesce a piegare la resistenza di Cragno, andato vicino all'ennesima gran risposta della sua serata. Invece è la Lazio che passa avanti a mezz'ora dal novantesimo.

La reazione sarda non porta frutti - Il Cagliari risponde subito, e neanche due minuti dopo l'1-0 potrebbe persino arrivare al pareggio, se non fosse per Lazzari che decide di immolarsi sulla conclusione a botta sicura: è quella, di fatto, la più grande occasione della squadra sarda, che prova a portare uomini in area, anche grazie ai cambi di Di Francesco, ma che sbatte sulle attente letture difensive biancocelesti. Anche se non splendidamente, dunque, alla fine sono tre punti per Inzaghi, che riporta i suoi in zona Champions: Roma agganciata.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000