HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » championsleague » Calcio estero
Cerca
Sondaggio TMW
Suso, Piatek e Paquetà ai margini del Milan: chi dei 3 terreste?
  Suso, ha colpi che possono ancora aiutare il Milan
  Piatek, il Milan deve ritrovare i suoi gol
  Paquetà, serve solo la giusta collocazione in campo
  Nessuno dei tre, il Milan volti pagina

Le pagelle dell'Olympiacos - Podence super, El Arabi trascinatore

11.12.2019 23:20 di Lorenzo Carini    articolo letto 1210 volte
Le pagelle dell'Olympiacos - Podence super, El Arabi trascinatore
José Sá 6 - Serata tranquilla per il portiere dell'Olympiacos, quasi mai impegnato a causa degli sterili attacchi degli ospiti.
Elabdellaoui 6 - Tanti buoni cross "sparati" dalla corsia di destra, sfiora anche la gioia personale al 32'.
Meriah 6 - Classico "sei politico" per il centrale che, così come il portiere, ha avuto davvero poco da fare.
Semedo 6 - Possiamo sembrare ripetitivi, ma anche in questo caso è necessario assegnare il "sei politico" al giocatore che non ha mai dovuto soffrire le sortite offensive degli avversari e non è mai stato chiamato all'opera.
Tsimikas 6.5 - E' preciso nei traversoni, corre a più non posso sulla corsia di sinistra e si dimostra nettamente superiore rispetto ai serbi operanti in quel settore del campo.
Guilherme 6 - Nel primo tempo causa il calcio di rigore poi sbagliato da Tomané, nella ripresa si prende la rivincita andando più volte vicino al gol del vantaggio.
Camara 6.5 - Fulcro del gioco dell'Olympiacos, lascia anzitempo il campo perché ammonito. Inutile rischiare di terminare in inferiorità numerica uno spareggio per l'Europa League. (Dal 61' Guerrero 6 - Sciupa un match point in pieno recupero. Trenta minuti positivi per la punta spagnola)
Bouchalakis 6.5 - Tocca una quantità ingente di palloni, giocando spesso da attaccante aggiunto ai tre mandati in campo dal primo minuto da Martins.
Podence 7 - Di gran lunga il migliore in campo: dai suoi piedi partono praticamente tutte le azioni dell'Olympiacos, il suo lavoro ha un'importanza fondamentale per l'intera squadra. Più volte ad un passo dalla rete, negatagli la maggior parte delle volte da Borjan.
El Arabi 6.5 - Si accende nel secondo tempo, dopo un avvio sottotono: al 60' colpisce il palo, nel finale è freddissimo dal dischetto in occasione del rigore che consegna all'Olympiacos il pass per l'Europa League. (Dal 90' Benzia s.v.)
Masouras 6 - Parte forte, poi si spegne col passare dei minuti fino quasi a scomparire dal campo prima di un'inevitabile sostituzione. (Dal 71' Lovera s.v.)

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Championsleague

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510