HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » championsleague » Calcio estero
Cerca
Sondaggio TMW
Politano verso il Napoli, è l'acquisto giusto?
  Sì, dà un'alternativa all'irriconoscibile Callejon dell'ultimo periodo
  No, al Napoli sarebbe servito un giocatore diverso
  No, il campionato azzurro è compromesso, a prescindere dagli arrivi

Le pagelle della Lokomotiv - L'attacco non c'è, Kverkvelia colpevole

Risultato finale: Atlético Madrid-Lokomotiv Mosca 2-0
11.12.2019 23:13 di Luca Chiarini    articolo letto 958 volte
Le pagelle della Lokomotiv - L'attacco non c'è, Kverkvelia colpevole
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Kochenkov 5,5 - Protagonista, sin da subito, nel bene e nel male: distratto sul fallo da rigore, si riscatta con la parata su Trippier, peccato che al momento della battuta dell'inglese abbia entrambi i piedi oltre la linea di porta. Immobile sul destro vincente dagli undici metri di Joao Félix. Non può nulla sul bis di Felipe.

Idowu 5 - Presidia la catena di destra della folta difesa a cinque schierata da Semin. Non si sovrappone e soffre la spregiudicatezza di Renan Lodi, che lo costringe spesso e volentieri a rinculare. Mai realmente in partita.

Kverkvelia 4,5 - Va spesso in difficoltà sulle accelerate dell'Atlético. Distrazione imperdonabile sul raddoppio di Felipe, che gi scivola via con troppa facilità. Serata complicata anche per lui.

Howedes 5,5 - Che fatica per l'ex Juve che, pur mantenendo una certa compostezza, non riesce a porre rimedio al dominio tecnico e territoriale dell'Atlético. Fa il possibile, ma non basta: incolmabile il divario tra le due squadre questa sera.

Corluka 5,5 - Balla insieme al resto della linea, anche se non ha particolari colpe sulle due reti dell'Atlético. Sfortunato sul colpo ricevuto da Correa, che gli provoca una distorsione alla caviglia: costretto ad alzare bandiera bianca, lascia il posto a Magkeev. (Dal 69' Magkeev 6 - Entra a situazione compromessa ed è esente da responsabilità).

Rybus 5 - Lontano parente del forte laterale ammirato a Mosca contro la Juventus. Patisce l'inerzia da subito evidente della partita: non assiste a sinistra Miranchuk ed è inerme di fronte alle incursioni della premiata ditta Correa-Trippier.

Murilo 4,5 - Completamente avulso dal gioco, tagliato fuori dal dinamismo e dal mismatch tecnico con i centrocampisti dell'Atlético. Evanescente: lo si vede soltanto sull'ammonizione rimediata al quarantesimo.

Zhemaletdinov 4,5 - Macchia una serata già di per sé deludente con il fallo di mano in area, che causa il rigore poi trasformato da Joao Félix. Non mette nemmeno piede sulla trequarti degli spagnoli. Troppo poco.

Krychowiak 5 - In serate così critiche l'unico appiglio è l'esperienza, cui si affida soltanto a sprazzi. Evitabile il giallo per proteste poco prima dell'intervallo. Qualche buona giocata, ma anche tanta sofferenza nel confronto con il centrocampo dell'Atlético.

Al. Miranchuk 5 - Sembra quantomeno provarci in una prima frazione in cui la squadra di Semin riesce di rado a varcare la linea di metà campo. In un'occasione riesce a farsi spazio sulla sinistra, ma poi non trova compagni da servire al centro. Sparisce dopo l'intervallo.

Eder 4,5 - Predicatore nel deserto in un primo tempo per lui desolante. Erra sul fronte offensivo isolato, senza riferimenti. Viene a contatto con pochissimi palloni. (Dal 75' Smolov s.v.).

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Championsleague

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510