HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » championsleague » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Juve immobile sul mercato: è la decisione corretta?
  Si, questa squadra non ha bisogno di rinforzi adesso
  No, alla Juventus sarebbe servito un altro terzino
  No, bisognava portare subito Kulusevski a Torino
  No, il club forzi la mano per lo scambio Rakitic-Bernardeschi

Speciale Champions - Chelsea, la fortuna del mercato bloccato

16.12.2019 10:00 di Michele Pavese    articolo letto 2996 volte
Speciale Champions - Chelsea, la fortuna del mercato bloccato
Salutato senza tanti complimenti Maurizio Sarri, che era riuscito a vincere l'Europa League e ad arrivare terzo in campionato, il Chelsea è ripartito dalla bandiera Frank Lampard e dal blocco al mercato imposto dalla UEFA. Ambizioni ridotte, quindi, ma anche l'irripetibile occasione di valorizzare il patrimonio tecnico a disposizione. Sotto la guida dell'ex tecnico del Derby County, i londinesi stanno facendo meglio del previsto, e a gennaio potranno finalmente tornare a spendere.

Come è andata nel girone - Dopo aver vinto la scorsa Europa League senza mai perdere una partita, il Chelsea cade all'esordio contro il Valencia. Difficoltà prevedibili per una squadra giovane ma dal grande potenziale: da quel momento, Jorginho e compagni non sbagliano più un colpo e si qualificano davanti all'Ajax. Spettacolare il 4-4 del 5 novembre a Stamford Bridge contro i lancieri: una partita che, a conti fatti, sarà decisiva.

La stella - N'Golo Kanté Nel calcio di oggi non esistono più giocatori intoccabili, eccetto i fenomeni e N'Golo Kanté. Motorino inesauribile, polmone del centrocampo dei Blues e dei Bleus, il 28enne di Parigi ha avuto un avvio di stagione limitato da alcuni problemi fisici ma sta pian piano prendendo le misure al nuovo assetto tattico. Tutti lo vorrebbero, pochi possono permetterselo. Per adesso se lo gode il buon Lampard.

La rivelazione - Tammy Abraham Come detto, i Blues non hanno potuto effettuare movimenti di mercato in estate. Lampard è stato costretto a fare di necessità virtù e, anche con un po' di fortuna, si è trovato in casa un bomber davvero straordinario. In pochi avrebbero scommesso su Tammy Abraham tornato all'ovile dopo le proficue esperienze con le maglie di Bristol City, Cardiff e Aston Villa; proprio con il club di Birmingham aveva dato un dispiacere al suo attuale allenatore, battendolo nella finale playoff di Championship. A Londra, il 22enne attaccante è letteralmente esploso: 23 presenze, 13 gol e un ruolo di assoluto trascinatore.

L'undici tipo - 4-3-3 o 4-3-1-2? Frank Lampard sceglie l'alternanza, per sfruttare tutto il potenziale a disposizione. Quando c'è bisogno del trequartista, ecco brillare la stella di Mason Mount; se invece serve maggiore equilibrio, torna utile l'esperienza di Kovacic. La difesa è il reparto più soggetto al turnover: in questi primi mesi hanno trovato spazio praticamente tutti.

(4-3-3): Kepa; Azpilicueta, Zouma, Tomori, Emerson; Kanté, Jorginho, Kovacic; Willian, Abraham, Pulisic.

Coefficiente di difficoltà - 3,5/5

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Championsleague

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510