Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / championsleague / Serie A
Juventus-Samp 3-0, le pagelle: Kulu-show, Ramsey è un altro. Furia Ranieri: si salvano in dueTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 21 settembre 2020 06:42Serie A
di Marco Conterio

Juventus-Samp 3-0, le pagelle: Kulu-show, Ramsey è un altro. Furia Ranieri: si salvano in due

Juventus-Sampdoria 3-0 al 90'
Juventus-Sampdoria 3-0

Le pagelle della Juventus

Szczesny 6.5 Se per gli altri il campionato è l'inizio di una nuova apnea, lui resta invece sul materassino a godersi il panorama. Una sola onda, nel finale: non finisce in acqua.
Danilo 6.5 E' il camaleonte bianconero. Terzino destro e sinistro con Sarri, tatticamente con Pirlo per lui è vita nuova. E' il tassello del domino che senza apparire permette alla Juventus di cambiar pelle.
Bonucci 7 Torna all'antico nella regia difensiva, gioca con qualche azzardo ma col gegenpressing bianconero è naturale. La zampata è di quelle da attaccante scafato per il 2-0.
Chiellini 6.5 Torna, è in forma e pure Mancini sprizza di gioia. E' quel che non c'è stato, è quel che è mancato alla Juventus in difesa una stagione fa. E si è visto oggi. (dall'83' Demiral sv)
Cuadrado 6.5 Tiene il piede sulla linea, come chiesto da Pirlo. Allarga il gioco, ma rispetto al solito è meno freccia letale perché Augello riesce a fargli da schermo. (dal 78' Bentancur sv)
Ramsey 7 Un anno per diventare quel che la Juventus sperava. L'interno di spinta, di regia, di inserimento, di ripartenza, di fantasia. Gli serviva tempo o forse solo una nuova guida.
McKennie 6.5 Bene la prima. Frangiflutti e regista, solo Audero gli nega la gioia della prima con gol. Extracomunitario, ha tarpato le ali al sogno Suarez. Così fa meno male.
Rabiot 7 La crescita, iniziata nel finale dell'ultimo campionato, prosegue. Talvolta è pure sconsiderato, ma è sbarazzino, elegante, efficace. Si abbassa tanto tra i difensori, duttile e pronto al sacrificio.
Frabotta 6.5 Non soffre il peso dell'esordio, lui che doveva essere un titolare di Pirlo sì ma nell'Under 23. Mossa a sorpresa, sorpresa nei movimenti e nell'efficace. (dal 67' De Sciglio 6 Fuori a sorpresa, dentro lui e cambia lo schema: la Juve passa al 4-4-2 anche in fase d'offesa. Gioca regolare, il compito riesce)
Kulusevski 7.5 Ha il sorriso giovane del primo giorno di scuola, ha il talento di chi ha già superato la maturità con lode. Il gol è da museo, il resto della gara da applausi. (dall'83' Douglas Costa sv)
Cristiano Ronaldo 7 Non gioca da Napoleone ma si mette al servizio dei giovani compagni. Ci prova, ci riprova, prende una traversa, poi gli avversari. Ma non manca di segnare, neanche stavolta.
Pirlo 7 Sembra già la sua Juventus. Gioco, idee, geometrie, talento. Gira su binari che paiono certamente più consolidati del poco tempo a disposizione. Il battesimo è da sogno, se son rose fioriranno.

Le pagelle della Sampdoria

Audero 6,5 - Sbarra la strada a Ronaldo chiudendo lo specchio della porta con grande reattività, nella ripresa bene su Frabotta e salva tutto su McKennie. Nulla può sul colpo da biliardo di Kulusevski e sul diagonale di Cristiano Ronaldo mentre in occasione del 2-0 di Bonucci aveva compiuto una gran parata su McKennie.

Bereszynski 4,5 - Duella col giovane Frabotta sulla corsia di sinistra, liscia completamente il rinvio spianando la strada per il raddoppio della Juventus.

Tonelli 5,5 - Dopo tre minuti si sacrifica al passaggio orizzontale di Augello che sarebbe potuto costare caro. Messo troppo sotto pressione dagli avversari (Dal 46’ Yoshida 6 - Entra con il piglio giusto facendosi sempre trovare sui palloni alti in area).

Colley 6 - La Juventus attacca spesso e con uomini di grande qualità ma lui risponde presente con il fisico. La chiusura su Ronaldo è da applausi.

Augello 5,5 - Pronti, via e regala un pallone a Ramsey che costa il giallo a Tonelli. Sfortunato quando chiude su Ronaldo con il pallone che capita sui piedi di Kulusevski per il gol del vantaggio. Non è supportato da Leris in fase di copertura, qualche cosa in più nella ripresa.

Depaoli 5,5 - Prova a cercare il fondo anche se non sempre il suo cross è pulito, nella fase difensiva potrebbe fare meglio (Dal 46’ Ramirez 6 - Cambia il volto alla Sampdoria, dà imprevedibilità alla manovra).

Thorsby 5,5 - Prova a fare legna in mezzo al campo ma perde alcuni palloni sanguinosi. Gara non fra le più positive (Dal 71’ Damsgaard 6 - Debutto nel massimo campionato per il giovane centrocampista. Venti minuti ordinati).

Ekdal 5,5 - Prova a mettere ordine sfruttando la sua abilità palla al piede ma non riesce a dare quel cambio di passo necessario alla squadra.

Jankto 5 - Pochi spunti per lui degni di nota. Il centrocampo della Juventus non gli lascia respiro.

Leris 5 - Dà poca copertura ad Augello sulla corsia di sinistra, non riesce mai a trovare l’affondo giusto per andare al cross verso la punta (Dal 46’ Quagliarella 6 - Aggredisce l’area di rigore, prova a creare grattacapi alla porta di Szczensy).

Bonazzoli 5,5 - Il modulo 4-5-1 lo penalizza molto. Troppo isolato al centro dell’attacco, prova a fare a sportellate e ad andare a prendere il pallone basso. In avanti non lascia il segno (Dal 70’ Verre sv).

Ranieri 5,5 - Schiera una squadra super difensiva con l’intenzione di creare densità in mezzo al campo ma il primo tempo è troppo rinunciatario. Corre ai ripari nella ripresa dove la squadra mostra più verve ma arriva comunque una sconfitta all'esordio.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000