Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / fiorentina / News
IELPO, Dragowski ha più esperienza di TerraccianoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
venerdì 17 settembre 2021 14:21News
di Redazione FV
per Firenzeviola.it
fonte Lady Radio

IELPO, Dragowski ha più esperienza di Terracciano

Mario Ielpo, ex portiere del Genoa, è intervenuto prima della sfida di domani tra i rossoblù e la Fiorentina. Queste le sue dichiarazioni: "Difficile dire che partita sarà. Il Genoa è una squadra in costruzione perenne, ogni volta Preziosi fa rivoluzioni, ma con il Cagliari è arrivato finalmente un bel risultato. Le squadre di Ballardini sono sempre toste, ma la Fiorentina finora ha fatto benissimo ed ha quasi assimilato la filosofia del nuovo allenatore. Al Ferraris il Genoa spesso è arrembante, magari lascerà degli spazi... Ci sono i presupposti per una gara spettacolare. Il Genoa ha perso anche Shomurodov. Davanti c'è sempre Pandev, ma la squadra è tutta da scoprire".

Che cosa pensa di Dragowski e Terracciano?
"Dragowski forse ha un po' più di esperienza, ha dimostrato di fare grandissime parate, anche se magari ogni tanto commette qualche errorino. Terracciano ha comunque fatto vedere di essere affidabile, poi è difficile dire chi è il più forte perché bisognerebbe vederli nella quotidianità per capire chi è il migliore. Dispiace che alla fine un portiere tra i due non giochi".

Per Vlahovic è il momento di elevarsi al top?
"In prospettiva può essere un giocatore da PSG. Il rischio è che se diventa troppo forte poi non può rimanere in quella squadra perché arrivano le sirene estere e se la Fiorentina non diventa un top club sei costretto a venderlo per non perderlo a zero".

La Fiorentina nei momenti di difficoltà dovrà avere la pazienza che il Cagliari non ha avuto con Semplici?
"Semplici anno scorso ha fatto un miracolo, era già retrocesso il Cagliari. Tutti lo davano spacciato, poi c'è stata una rincorsa miracolosa. Sono rimasti un po' scottati dall'esperienza avuta con Di Francesco, poi non so perché abbia cambiato subito. Hanno preso Mazzarri che comunque non è l'ultimo arrivato".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000