Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / fiorentina / News
ITALIANO: "DIFFICILE PREPARARE GARE IN DUE GIORNI, MA SIAMO TANTI. COINVOLGEREMO TUTTI"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
martedì 26 ottobre 2021 13:30News
di Redazione FV
per Firenzeviola.it

ITALIANO: "DIFFICILE PREPARARE GARE IN DUE GIORNI, MA SIAMO TANTI. COINVOLGEREMO TUTTI"

Vincenzo Italiano, allenatore della Fiorentina, ha parlato al sito ufficiale del club viola alla vigilia della sfida contro la Lazio. Di seguito le sue dichiarazioni:

Quanto è difficile gestire le energie con partite così ravvicinate?
"E' complicato perché soprattutto prepararle in un allenamento non è semplice. La fatica della partita precedente si fa sentire, chiaramente però siamo in tanti, stiamo coinvolgendo tutta la rosa, tutti si devono far trovare pronti e anche domani abbiamo una partita complicata e difficile contro un avversario forte. Per cercare continuità dovremo arrivare all'Olimpico con una grande testa, quella vista contro il Cagliari, che ci ha permesso in primis di fare una grande prestazione e poi di ottenere un risultato importante".

Come si prepara questa partita?
"E' difficile in pochissimo tempo, ma ormai siamo alla decima giornata e stiamo crescendo da tutti i punti di vista. Siamo stati bravi a reagire alle due sconfitte, stiamo facendo anche un salto a livello mentale. In due giorni prepariamo questa partita sapendo che la testa è quella che conta, ci può far fare la differenza".

Cosa ne pensa di Sarri?
"Il Napoli di Sarri diede veramente spettacolo, tutti ricordiamo quella squadra per come si è espressa in Italia. Tanti hanno ammirato e cercato di rubare qualcosina a quella squadra. E' un grande allenatore, lo ha dimostrato anche all'estero, vincendo con il Chelsea. Ancora adesso dimostra di portare idee e identità. Ho grande stima di lui e posso dire che incontreremo una squadra forte e ben allenata anche se ha perso l'ultima. Ne ho viste tante della Lazio e posso dire che sarà una partita complicatissima".

Qual è l'emozione che dà una cornice di pubblico così importante?
"Siamo stati protagonisti all'Olimpico alla prima giornata contro la Roma. L'Olimpico incute timore e gremito può veramente metterti in difficoltà, ma siamo preparati e pronti da questo punto di vista. Quella prima giornata fu per noi importante perché disputammo una grande partita. Torniamo in uno stadio che ci ha visto protagonisti, ma dobbiamo portare via punti e migliorare quello che abbiamo fatto vedere fino ad adesso. Dobbiamo arrivare lì fiduciosi e convinti di fare bene".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000