Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / fiorentina / Serie A
ESCLUSIVA TMW - Buso: "Vlahovic è certezza assoluta di gol. Vi dico dove può ancora migliorare"TUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 26 gennaio 2022, 15:40Serie A
di Lorenzo Marucci
esclusiva

Buso: "Vlahovic è certezza assoluta di gol. Vi dico dove può ancora migliorare"

Renato Buso ha vestito le maglie di Juventus e Fiorentina nel corso della sua carriera ma nella stagione scorsa è stato colui che ha affinato certi particolari tecnici di Dusan Vlahovic (era nello staff tecnico viola). "Innanzitutto sono parecchio sorpreso - dice a Tuttomercatoweb.com - non mi aspettavo potesse andar via a gennaio. Ero convintissimo potesse restare fino a giugno, anche per le ambizioni tecniche della squadra. Ci tenevo, peccato perché è una perdita importante, stiamo parlando di un giocatore straordinario".

Piatek e Cabral come lo sostituiranno?
"Quando va via un giocatore così è dura ma chi arriva darà un contributo significativo. Piatek dovrà ricostruire la sua condizione, Cabral finalizza ma non partecipa molto alla manovra e comunque avrà bisogno di tempo. E' un po' un'incognita ma la Fiorentina ha fatto bene comunque a muoversi per tempo con Piatek"

Cosa cambia alla Juve con Vlahovic?
"Hanno capito che devono rifondare e ripartire con giovani forti e che hanno una certa qualità. Sono andati su giocatori di prospettiva e di gran durata per riaprire un ciclo. Con Vlahovic in avanti si mettono a posto. Dal punto di vista del gioco cambia poco: Morata è meno finalizzatore mentre Vlahovic dà certezze. Avendo Dybala scadenza, Chiesa infortunato e Morata con qualche difficoltà ad esprimersi, la Juve ha scelto di fare questa mossa".

Ora il quarto posto è più raggiungibile?
"Sì, aumentano le possibilità con un giocatore di questo livello. La Juve è andata a prendere il capocannoniere della Serie A; a gennaio non c'era mai stato un colpo così".

Lei che conosce bene Vlahovic ci dica come e dove può migliorare...
"Può limare tanto, è un ragazzo giovane, ha molto da migliorare. Ha enorme personalità, ha tecnica e il futuro davanti. Può migliorare certamente col piede destro. Poi va detto che è un giocatore che si dà molto daffare ma per diventare ancora più forte deve migliorare nella gestione della gara, deve sapere essere protagonista nei momenti importanti"
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000