Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / fiorentina / Serie A
Fiorentina, non è bastato un tempo di uomo in più: il punto di Torino sa di rammaricoTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 3 marzo 2024, 07:15Serie A
di Dimitri Conti

Fiorentina, non è bastato un tempo di uomo in più: il punto di Torino sa di rammarico

La prima conferma in blocco di una formazione da parte di mister Italiano non ha portato ad una riproposizione del gioco avvolgente e dominante visto con la Lazio: la Fiorentina neanche stavolta riesce ad espugnare Torino, frenando su uno 0-0 in casa dei granata che, col senno di poi, porta con sé un bel po' di rammarico considerando che per oltre un tempo i viola hanno avuto la superiorità numerica grazie all'espulsione di Ricci. Poco è cambiato: se non per qualche lampo sparso (soprattutto di Gonzalez) la Fiorentina non ha approfittato dell'uomo in più e di un turno che, tra le altre, propone Bologna-Atalanta.

Il ritorno del Gallo Belotti nello stadio che l'ha consacrato non è andato come sperato, ma in generale, al di là di eventuali responsabilità individuali del grande ex, la Viola è parsa poca cosa offensivamente, a livello collettivo. Troppo poco per sperare di uscire con il successo in tasca da un campo dove in questo campionato hanno vinto solo la capolista e schiacciasassi Inter e la Lazio, anche con un po' di fortuna. Quella che non è bastata ai viola, ora a -5 dalla Roma e con il tandem Lazio e Napoli a due punti di distanza. Questi ultimi, in caso di vittoria con la Juventus stasera, potrebbero effettuare il sorpasso.


Ripensando a cosa non è andato per il meglio a Torino, pochi giorni e giovedì sarà di nuovo tempo di tornare in campo. Si gioca l'andata degli ottavi di Conference League contro gli israeliani del Maccabi Haifa, sul campo neutro di Budapest, in Ungheria.