Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / fiorentina / Serie A
La Fiorentina parte bene e sfonda, ma l'Udinese rimane in partita: 2-1 all'intervalloTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca 2020
domenica 25 ottobre 2020 18:51Serie A
di Dimitri Conti

La Fiorentina parte bene e sfonda, ma l'Udinese rimane in partita: 2-1 all'intervallo

Terminato qualche istante fa il primo tempo della partita tra Fiorentina e Udinese, con il parziale di 2-1 all'intervallo. Ai gol di Castrovilli (11') e Milenkovic (21') ha risposto Okaka (43') per i friulani.

Partenza che sembra sorridere all'Udinese: sono infatti dei friulani le situazioni più pericolose costruite nei primi dieci minuti, soprattutto grazie ai demeriti dei giocatori di casa e delle incertezze in uscita che rischiano di mandare due-tre volte Lasagna verso la porta di Dragowski. Per loro fortuna l'attaccante ospite non è preciso, a differenza di Castrovilli. Al 10 della Fiorentina basta un'occasione per sbloccare il match, su servizio vincente di un lucidissimo Biraghi dopo una lunga azione. La squadra di Gotti sembra accusare un po' il colpo e il suo rendimento offensivo cala, seppure un'occasione la generi una mezza disattenzione di Dragowski, non sfruttata da Lasagna. Tempo dieci minuti dal primo, arriva anche il secondo centro gigliato: sugli sviluppi di una punizione, la palla arriva a Castrovilli, che dopo il gol mette anche la firma su un assist, trovando Milenkovic solo soletto sul secondo palo per un comodissimo tap-in di testa. Ecco dunque che reagisce l'Udinese, fabbricando la sua più grande chance del primo tempo al 36': Okaka serve Lasagna, che brucia Caceres ma si fa murare da Dragowski. Due minuti più tardi deve invece alzare bandiera bianca per infortunio il capitano viola Pezzella, che lascia posto a Martinez Quarta, al debutto assoluto in Italia e con la Fiorentina. C'è ancora tempo per qualche emozione, e per il gol che accorcia le distanze: l'Udinese dimezza lo svantaggio con Okaka, che ringrazia soprattutto De Paul per la fuga a destra, con annesso cross vincente, deviato provvidenzialmente da Caceres. All'intervallo il punteggio è dunque di 2-1.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000