Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / fiorentina / A tu per tu
...con Nicola LegrottaglieTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 06 gennaio 2021 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo

...con Nicola Legrottaglie

“Milan, sei da Scudetto: rossoneri squadra con più gamba. Verona, che sorpresa. Serie B, vincerà il Monza. Io pronto a ricominciare dal progetto giusto”
“La Juve è sempre una grande squadra, anche se il Milan a livello psicofisico ha qualcosa in più. Nella partita secca i rossoneri potrebbero avere qualche vantaggio”. Così a Tuttomercatoweb il doppio ex di Milan e Juventus, Nicola Legrottaglie.

Scudetto: il Milan può vincerlo?
“Tutti continuavano a dire ‘prima o poi molla’. E invece il Milan continua, non molla. Ha tutto per vincere lo Scudetto, se la gioca con l’Inter. A meno che la Juve non torni a vincerle tutte”.

Leao è uno dei protagonisti dei rossoneri.
“Nel calcio oggi conta la gamba, non più l’organizzazione tattica. Il motore diverso di un calciatore fa saltare gli equilibri. Di gamba il Milan va meglio degli altri, i calciatori rossoneri vincono i duelli. Leao può fare ancora meglio. In alcune situazioni lo vedo poco applicato, può ancora migliorarsi”.

Cosa serve al Milan sul mercato?
“Pochissimo. Il Milan non andrà a rovinare l’assetto tecnico tattico e psicologico che si è creato. In difesa all’occorrenza hanno sempre giocato Gabbia e Kalulu, non credo che sia un reparto da puntellare”.

E la Juve?
“Ha i giocatori più forti in tutti i ruoli. Probabilmente per via del Covid che potrebbe decimare le squadre e per le tre competizioni un altro attaccante potrebbe anche arrivare”.

Serie A: la sorpresa?
“Il Verona che continua a fare un grande campionato con giocatori che non avresti mai detto che sarebbero arrivati a questi livelli. Mi aspettavo invece che la Roma facesse un campionato di vertice come sta facendo”
E la B come la vede?
“Il Monza vincerà il campionato. Poi per il secondo posto dico Empoli, SPAL o Lecce”.

Il Pescara?
“Ha chiuso prima della sosta con una grande vittoria, l’arrivo di Breda ha portato un cambiamento però va considerato il lavoro anche dei predecessori. Chi allena porta qualcosa. Ma una vittoria non basta. Il Pescara deve capire che oggi la sua dimensione è quella che sta vivendo”.

E lei, mister?
“Sto aspettando di trovare un ambiente che mi dia la possibilità di mettere in pratica le mie idee che sono già chiare. Aspetto una società che abbia fiducia bel mio progetto”.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000