Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / frosinone / Serie A
D'Aversa fa i conti in tasca al suo Lecce: "Nelle ultime tre gare presi dieci gol e segnati zero"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 2 marzo 2024, 14:38Serie A
di Ivan Cardia

D'Aversa fa i conti in tasca al suo Lecce: "Nelle ultime tre gare presi dieci gol e segnati zero"

“Nelle ultime 3 partite abbiamo subito 10 gol facendone 0". Il bilancio recente del Lecce è quello che è, Roberto D'Aversa non ci gira troppo attorno: "La differenza è che prima cercavamo di portare gli episodi dalla nostra parte, ultimamente non stiamo facendo questo - spiega il tecnico giallorosso alla vigilia della gara contro il Frosinone - bisogna analizzare soprattutto il dato inerente alle ultime 3 partite. La componente comune è la determinazione, in entrambe le fasi. Non ci dobbiamo far influenzare dall’ultima partita contro la squadra più forte del campionato; pensiamo che ad oggi avere 24 punti ed essere davanti alle rivali è un aspetto positivo. Il calendario sarà più abbordabile, ma non semplice”.

Dove si deciderà la partirà?
“La tattica ha un’importanza, ma sarà fondamentale l’interpretazione, così come la determinazione. Miglioriamo la precisione, non è sempre fortuna o sfortuna: sarà decisiva la determinazione da questo punto di vista. La partita di domani verrà decisa dalla voglia di vincere i duelli”.

“Nelle ultime 3 partite abbiamo subito 10 gol facendone 0". Il bilancio recente del Lecce è quello che è, Roberto D'Aversa non ci gira troppo attorno: " La differenza è che prima cercavamo di portare gli episodi dalla nostra parte, ultimamente non stiamo facendo questo - spiega il tecnico giallorosso alla vigilia della gara contro il Frosinone - bisogna analizzare soprattutto il dato inerente alle ultime 3 partite. La componente comune è la determinazione, in entrambe le fasi. Non ci dobbiamo far influenzare dall’ultima partita contro la squadra più forte del campionato; pensiamo che ad oggi avere 24 punti ed essere davanti alle rivali è un aspetto positivo. Il calendario sarà più abbordabile, ma non semplice”.


Dove si deciderà la partirà?
“La tattica ha un’importanza, ma sarà fondamentale l’interpretazione, così come la determinazione. Miglioriamo la precisione, non è sempre fortuna o sfortuna: sarà decisiva la determinazione da questo punto di vista. La partita di domani verrà decisa dalla voglia di vincere i duelli. Loro sicuramente partiranno con intensità. Sarà una gara molto importante per entrambe le squadre: troveremo uno stadio pieno, soprattutto il nostro settore ospiti, riempito velocemente".

La conferenza stampa di D'Aversa.