Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / frosinone / Serie B
Frosinone, Stirpe sulla permanenza di Angelozzi: "Ha scelto in maniera libera"TUTTO mercato WEB
lunedì 24 giugno 2024, 16:04Serie B
di Luca Bargellini

Frosinone, Stirpe sulla permanenza di Angelozzi: "Ha scelto in maniera libera"

Guido Angelozzi è e rimarrà l'architetto responsabile della costruzione del progetto sportivo del Frosinone. Nelle ultime settimane, però, le voci circa un suo possibile addio non sono mancate e oggi il presidente del club ciociaro, Maurizio Stirpe, ha parlato di questo tema nel corso della conferenza stampa andata in scena pochi minuti fa:

"A fine di ogni stagione , al di là dei contratti, gi dico sempre di fare la sua scelta in modo libero. E' una scelta lui di rimanere a Frosinone, è stato lui quando è andato a Sky a dirlo. Anche se andava via gli avrei comunque voluto bene".


Questo, invece, il suo pensiero sulla costruzione della rosa per la nuova stagione: "Io credo che la squadra competitiva già ce l'ho, dobbiamo fare due tre ritocchi. poi se qualcuno vorrà andare via verrà rimpiazzato. Noi siamo liberi di ragionare cosi perchè per quattro anni abbiamo lavorato e costruito sui noi quattro pilastri. Frosinone merita la serie A? Se si è bravi a saperla metabolizzare, gestire e trovare delle risorse che qui non ci sono allora si. La passione è bella ma ha bisogno di concretezza. Per me il territori della provincia di Frosinone deve crescere, al momento non sono d'accordo sullo stare stabilmente in A. Ci deve essere un movimento orientato alla crescita di questo processo da parte degli imprenditori e non essere solo interessati alla partita. Io ho obiettivi più modesti. Per me non abbiamo raccolto quanto seminato lo scorso anno".