Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / genoa / Copertina
Genoa, obiettivo: non prendere gol; impresa mai riuscita in questa stagioneTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
giovedì 21 ottobre 2021 10:00Copertina
di Franco Avanzini
per Genoanews1893.it

Genoa, obiettivo: non prendere gol; impresa mai riuscita in questa stagione

Trasferta in casa del Torino domani alle ore 18.30 contro la squadra allenata da un grande ex come Ivan Juric. Per il Genoa un obiettivo di partenza c'è: quello di riuscire a chiudere una sfida senza subire reti. In questa stagione 2021/2022 non è ancora accaduto. La difesa del Grifone ha sempre subito almeno una rete a partita. 

Per raggiungere la salvezza occorrono anche i cosiddetti "clean sheet". E, a quanto pare, al momento è una situazione che al Genoa appare davvero molto difficile da raggiungere. Per la cronaca lo scorso anno l'ultima volta che il Genoa non prese gol fu proprio all'ultima giornata quando vinse per 1 a 0 in casa del Cagliari con una rete realizzata da Eldor Shomurodov.

La scorsa annata le gare senza subire reti furono complessivamente nove. Un dato interessante per una squadra come il Genoa che deve basarsi pure su una retroguardia attenta per raggiungere l'obiettivo minimo stagionale. 

In questa stagione il Genoa ha già subito 18 reti con una media superiore alle due reti prese a gara. Davvero troppe per i rossoblu che sono costretti sempre a partire da uno 0 a 1 (almeno) sul groppone. E mai è andato in vantaggio (anche a Cagliari, unica vittoria sinora conquistata, la squadra andò sotto nel punteggio salvo effettuare una rimonta da 0 a 2 a 3 a 2 nella ripresa). Oltre che in Sardegna, pure contro Hellas Verona e Sassuolo i liguri sono andati sotto di due reti per poi rimontare portando a casa il pareggio.

Il problema è che non è possibile per una squadra come il Grifone dover segnare almeno due (o addirittura tre reti) per provare a vincere una gara. Talvolta già realizzare una rete potrebbe risultare una impresa. Ecco, questo è il problema principale attuale del Genoa: le troppe marcature subite in una retroguardia nella quale hanno ruotato molti giocatori con moduli variabili (a tre o a quattro) che ancora devono trovare una logica stabilità davanti al portiere Sirigu.

A Torino si proverà a evitare di subire gol per la prima volta in questa annata. Già riuscirvi e portare a casa anche uno striminzito 0 a 0 sarebbe na bela impresa, un primo obiettivo settimanale centrato. 

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000