Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / genoa / Copertina
Genoa Primavera, sconfitto 2 a 0 contro il Napoli retrocede in Primavera 2
giovedì 26 maggio 2022, 16:25Copertina
di Franco Avanzini
per Genoanews1893.it

Genoa Primavera, sconfitto 2 a 0 contro il Napoli retrocede in Primavera 2

Play out di ritorno per il Genoa Primavera di mister Chiappino che deve vincere o pareggiare da 2 a 2 in su per riuscire a centrare la permanenza in Primavera 1 contro i pari età del Napoli. Si gioca sul campo sportivo di Cercola. Grifone che parte forte sfiorando la rete con Besaggio che impegna severamente Idasiak. Tocca quindi a Buksa calciare da fuori area ma ancora una volta il numero uno avversario si fa trovare pronto. Al 18' l'attaccante rossoblu è più pericoloso ma ancora una volta Idasiak in due tempi riesce a bloccare il pallone. Anche di testa ci prova Buksa ma la sfera è alta sopra la traversa. Napoli Primavera che viene schiacciato dietro e sembra giocare solamente per il nulla di fatto. Al 29' Sahli sfiora l'incrocio dei pali. L'unico tentativo napoletano arriva nel recupero con Pesce che dal dischetto del rigore calcia alto.

Napoli Primavera che sembra voler cambiare registro ad inizio ripresa. Il numero uno del Genoa Corci para prima su Vergara poi al 9' Saco di testa batte il portierino genoano, 1 a 0 per i campani. Insistono i padroni di casa che vanno ad impegnare Corci con Ambrosini. Il Genoa Primavera paga il caldo e un po' di appannamento dpo la rete subita. Al 19' la situazione si complica: fallo di mano di Gjini in area, è rigore. Dal dischetto Ambrosini non sbaglia, 2 a 0. Prova a reagire il Genoa con una punizione di Besaggio parata da Idasiak. L'occasione per accorciare le distanze arriba ad un minuto dal novantesimo: Boci viene atterrato dal portiere avversario. Dal dischetto però Besaggio sbaglia. Non servono i cinque minuti di recupero per un Genoa che retrocede in Primavera 2.